Zuppa di Lenticchie e Cerali

di Cucinare.it

Zuppa di Lenticchie e Cerali

Descrizione

La 

Zuppa di Lenticchie e Cerali

è un primo piatto molto salutare e gustoso. Amo mangiarla bollente per riscaldarmi durante le grigie e fredde serate invernali; il suo profumo inebria il corpo e lo spirito. I miei bambini ne vanno matti; data la salubrità del piatto e la sua sostanziosità la propongo spesso anche in estate. Una ricetta semplice e sana, la stessa che preparavano le nostre mamme!
Se avete in casa del pane raffermo potete tagliarlo a cubetti e passarlo in una padella antiaderente per circa 5-10 minuti continuando a girare con un cucchiaio di legno. Otterrete in questo modo dei croccanti crostini da immergere nella zuppa.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Sciacquate con cura le lenticchie ed i cereali

  • 2

    Tritate finemente la cipolla, l'aglio, le carote ed il sedano e mettete il tutto a soffriggere in una padella con l'olio extravergine di oliva

  • 3

    Aggiungete al soffritto i cereali e le lenticchie, allungate con del brodo vegetale e lasciate cuocere con il coperchio

  • 4

    Aggiungete le croste del parmigiano reggiano

  • 5

    Aromatizzate il tutto con l'aggiunta del timo, del rosmarino, della salvia e di qualche foglia di alloro

  • 6

    Salate leggermente la zuppa e, sempre chiusa con un coperchio, fate bollire a fuoco lento per circa 30 minuti

  • 7

    Controllate che la zuppa sia molto liquida; in caso contrario aggiungete all'occorrenza altro brodo vegetale

  • 8

    Aggiungete alla zuppa le patate

  • 9

    Continuate fino a cottura ultimata. Impiattate, e, prima di servire in tavola, versatevi sopra un cucchiaio di olio extravergine di oliva e sul lato guarnite con un cucchiaio di formaggio spalmabile light

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:50
Porzioni
4 persone
Categoria
Primi di verdure
Pubblicata il
06/05/2015
N° visualizzazioni
428

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista