Graffe fatte in casa

di Cucinare.it

Graffe fatte in casa

Descrizione

Le Graffe fatte in casa

che vi propongo sono veramente squisite e praticamente uguali a quelle che trovate nei bar. In questa preparazione non vi è l'aggiunta di patate quindi risultano molto leggere. Inoltre sarete stupiti dal fatto che dopo averle fritte non risulteranno assolutamente unte e potrete ricoprirle di zucchero per poi gustarle fino all'ultimo morso! Vuoi scoprire la ricetta per delle ottime graffe fatte in casa, senza patate? Segui i nostri consigli e ti risulteranno dei dolce non unti e molto golosi. Quel profumo irresistibile di frittelle che si sente nell'aria durante i giorni di festa fa venire a tutti l'acquolina in bocca, ma poi ci si pente perché alla bancarella dei dolciumi della fiera ti servono un dolce tutto unto e ...pesante da digerire. La nostra ricetta di graffe fatte in casaè sorprendentemente leggera. Gli ingredienti sono quelli classici:
  • farina;
  • zucchero;
  • burro;
  • uova;
  • lievito;
  • aromi.
Esistono molteplici ricette per le graffe, sia fritte che al forno, sono inoltre conosciute come frittelle o come zeppole o dolci fritti di patate e sono dei dolci tradizionali campani, ma si trovano nei ricettari di molte regioni italiane. Vengono preparate nei giorni di festa oppure quotidianamente, a seconda delle abitudini culinarie locali. Quella che vogliamo proporti oggi noi è una ricetta semplice e di sicuro successo, l'unica cosa che ti porterà via del tempo è solo l'attesa di una doppia lievitazione. Questi due passaggi sono molto importanti per conferire leggerezza e sofficità al dolce e per impedire che la pasta, durante la cottura, si inzuppi di olio. Inoltre le nostre graffe fatte in casa non hanno le patate, in quasi tutte le ricette infatti viene aggiunto questo ingrediente, ma noi te le proponiamo nella variante più leggera appunto, quella senza questo tubero. Ricordati poi di servirle ricoperte di zucchero semolato, che aumenterà la golosità di questo dolce grazie alla combinazione della pasta soffice e del croccante dello zucchero, per non parlare del profumo che sprigioneranno.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Fate sciogliere il lievito in un bicchiere d'acqua appena tiepida. In una ciotola disponete la farina setacciata, lo zucchero, il burro a temperatura ambiente, tagliato a tocchetti, un pizzico di sale, la cannella, un po' di scorza di limone grattugiata

    Graffe fatte in casa preparazione 0
  • 2

    Unite le uova e il lievito sciolto nell'acqua, a filo

    Graffe fatte in casa preparazione 1
  • 3

    Amalgamate il tutto e formate una palla che andrete a coprire con pellicola trasparente, facendo lievitare per 1 ora

    Graffe fatte in casa preparazione 2
  • 4

    Graffe fatte in casa preparazione 3
  • 5

    Trascorso il tempo trasferite il panetto su una spianatoia e dividetelo in 2 con un coltello

    Graffe fatte in casa preparazione 4
  • 6

    Arrotolate ogni panetto a serpente e ricavatene tanti cilindri della lunghezza di circa 6 cm. Fate ruotare tra le mani ogni cilindro formando delle palline. Fate un buco al centro, usando le dita, e, dategli la forma con le mani

    Graffe fatte in casa preparazione 5
  • 7

    Disponete le graffe  su un piano. Copritele con pellicola trasparente e fatele riposare per 1 ora

    Graffe fatte in casa preparazione 6
  • 8

    Graffe fatte in casa preparazione 7
  • 9

    Procedete alla frittura. Lasciate dorare tutti i lati

    Graffe fatte in casa preparazione 8
  • 10

    Quindi trasferitele direttamente in un piatto con lo zucchero, rigiratele e servitele calde.
    Ecco pronte le vostre graffe.

    Graffe fatte in casa preparazione 9
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:30
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
Per una quindicina di graffe
Categoria
Frittelle
Pubblicata il
02/04/2015
N° visualizzazioni
3224

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista