La ricetta torta millefoglie è uno degli evergreen del mio repertorio culinario.

Richiestissima soprattutto per le feste di compleanno.

Nessuno sa resistere infatti a quell’idillico connubio fra la sfoglia croccante caramellata, e la cremosità della farcitura.

Questa dolce meraviglia può essere arricchita con frutta fresca di stagione e ciuffi di panna.

Realizzare la ricetta della torta millefoglie è molto semplice e veloce, soprattutto se scegliete di acquistare la sfoglia già pronta.

ALTRE INFO Torta millefoglie

Piace a grandi e piccini ed è adatta a tutte le occasioni, dalle feste di compleanno ai grandi ricevimenti.

Origine e varianti della torta millefoglie
La torta millefoglie è una specialità francese, di origini incerte che affondano in un passato ormai lontano.

La sua più antica menzione risale infatti al 1651 e si trova nel testo Cuisinier françois di François Pierre de La Varenne.

La ricetta originale prevede due strati di crema pasticcera tra tre strati di pasta sfoglia, di cui quello superiore è decorato da glassa.

Va bene anche un solo tipo di glassa, ma se se ne hanno due a disposizione si possono creare delle decorazioni facili, ma di effetto.

In cucina la fantasia è d’obbligo e anche la ricetta torta millefoglie può subire variazioni.
Si può sostituire la crema pasticcera con

  • crema chantilly,
  • panna
  • o marmellata,

e il ripieno può essere arricchito con gocce di cioccolato o frutta secca in granella.

Inoltre si può sostituire la glassatura con zucchero a velo, oppure con zucchero a velo e cacao in polvere per creare motivi decorativi.

Piccoli trucchi per un grande successo
Qualche accorgimento garantisce la perfetta riuscita delle componenti base della torta, e cioè:

E’ possibile acquistare la pasta sfoglia già pronta, ma certo quella fatta in casa ha un altro sapore.

Se si ha poco tempo a disposizione, la si può preparare per tempo.

Infatti si conserva qualche giorno in frigorifero o più a lungo nel congelatore.

La crema pasticcera deve essere densa, sennò la pasta sfoglia perde la croccantezza.

 

SCOPRI SUBITO LA RICETTA DEL GIORNO!