Ecco un piatto goloso, diverso, da presentare  in qualsiasi occasione: Polpo alla brace con Funghi!  La preparazione prevede la quasi totale cottura in acqua del polpo. Seguono poi una marinatura ed un passaggio sulla sulla brace, va benissimo anche una griglia domestica, per pochi minuti,  per un gusto piu’ deciso ed un profumo eccezionale. Il polpo poi lo si adagia su un letto di funghi cotti in padella. Si porta in tavola cosi’ preparato e  si procede alle porzioni. Un mix di sapori straordinari che incontra il consenso di tutti. Buna preparazione.

Il polpo alla brace con funghi è un secondo piatto molto saporito e particolare. La preparazione è davvero molto semplice ed il risultato finale sarà un piatto degno dei migliori ristoranti stellati. Per prima cosa preparate il polpo, dopo averlo pulito vi basterà lessarlo in una pentola con acqua bollente, condirlo con un filo d’olio ed infine terminare la cottura sulla brace o sulla griglia. Per quanto riguarda la preparazione del contorno, i funghi in padella, vi consiglio di utilizzare un mix di varie tipologie di funghi come ad esempio i porcini, i chiodini e gli  champignon in modo da creare un incontro di sapori davvero eccezionale. Se non preferite i funghi, potete sostituirli con dei carciofi, delle patate o la verdura che preferite.
Impiattate come preferite e buon appetito.

Proprietà nutritive del Polpo

Il polpo è un ingrediente che rappresenta una prelibatezza della cucina mediterranea, apporta buone quantità di proteine all’organismo umano, inoltre è ricco di ferro, potassio e fosforo.
Le carni di questo mollusco sono magre e ipocalorcihe ma non ha un alto tasso di digeribilità.
Il polpo è ottimo per la realizzazione di numerose ricette come :
– Polpo alla brace con funghi
Ricetta polpo all’insalata
Carpaccio di polpo

– Molte altre che potrete trovare cliccando qui

SCOPRI SUBITO LA RICETTA DEL GIORNO!