Pulire e Tagliare il Prezzemolo

Data Pubblicazione: 05/04/2016

Pulire e Tagliare il Prezzemolo

Ecco tutti i modi semplici e veloci per pulire Il Prezzemolo




Vogliamo svelarvi qualche piccola curiosità sul prezzemolo, alcune leggende narrano che nella notte di San Giovanni, in antichità il prezzemolo veniva tritato e utilizzato come erba divinatoria. Solitamente, il trito di prezzemolo era bruciato, se il fumo che si otteneva, era bianco, lo spirito del defunto era in paradiso, se invece il fumo era nero, lo spirito del defunto era all'inferno, infine, se il fumo era grigio, lo spirito del defunto si trovava in purgatorio....
Inoltre il prezzemolo, la mandragora, il giusquiamo e la belladonna erano le piante che insieme al grasso di animale, servivano per ottenere la pozione magica del "volo delle streghe", poichè il mix di questi ingredienti, provocava vertigini e allucinazioni e chi lo consumava aveva la sensazione di volare.

Come Pulire e Tagliare

Pulire il prezzemolo è un'operazione davvero molto semplice, in questa guida vi spiegheremo come fare per avere un prezzemolo sempre fresco e ben pulito in modo da poterlo utilizzare al meglio nelle vostre ricette.... Inoltre se siete curiosi di avere informazioni sulle proprietà benefiche, sulla storia o su come conservare il prezzemolo, potete consultare la nostra apposita guida cliccando qui.

Per prima cosa, legate con uno spago i gambi del prezzemolo e sciacquateli sotto l'acqua corrente in modo da eliminare eventuali tracce di terreno o impurità e scuotete le foglie in modo da far scolare l'acqua in eccesso, poggiate il prezzemolo su un canovaccio e tamponatelo con delicatezza.



Dividete le foglie del prezzemolo dai gambi, staccandole con attenzione, e lasciatele scolare per qualche minuto.
A questo punto il vostro prezzemolo è pronto per essere utilizzato.



Potete utilizzare il prezzemolo in una moltitudine di ricette, ma com'è ovvio, elencarle tutte sarebbe una vera e propria impresa! Ci limitiamo ad elencarne alcune, un po' particolari: si va ad esempio da ricette finger food come i cucchiaini con caviale rosso, prugne, prezzemolo e noci secche, ai secondi piatti come gli hamburger aromatizzati con formaggio e prezzemolo, ai caldi come la zuppa con carne, ossa e prezzemolo o alle bevande come il centrifugato di prezzemolo, sedano, mele e carote ... 




 

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

CIBI SURGELATI, QUALI EVITARE

Diciamoci la verità: i cibi surgelati rappresentano spesso un’ancora di salvezza. E’ la soluzione ideale per preparare qualcosa anche di ...

Continua a leggere

FRUTTA E VERDURA PER UN'ABBRONZATURA PERFETTA

Se cercate i cibi per la tintarella perfetta dovete guardare nei reparti di frutta e verdura. Già, proprio così: frutta e verdura per ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista