Ravioli di Cernia e Borragine

di Cucinare.it

Ravioli di Cernia e Borragine

Descrizione

Vi propongo un piatto particolare, i Ravioli Di Cernia E Borragine. Possono essere serviti sia come primo piatto che come piatto unico in quanto molto sostanziosi e appetitosi. La preparazione non presenta particolari difficoltà se non nella preparazione dei ravioli che richiede un poco di pazienza. Acquistate la cernia già pulita in modo da facilitare la preparazione, se preferite potete utilizzare anche del pesce congelato. La borraggine è una pianta spesso utilizzata in cucina per insaporire e profumare varie pietanze. E' una pianta che ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, infatti fa molto bene all'organismo umano. Gustate questo saporito primo piatto e buona lettura!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Cuocete per 20 minuti il pesce, pulito e lavato, in 2 litri di acqua bollente con ½ litro di vino bianco, l’alloro, la scorza del limone e una presa di sale

  • 2

    Poi tritate la sola polpa e mettetela in una terrina

  • 3

    Unitevi 2 uova, la verdura lavata, lessata per 20 minuti e tritata, la ricotta e il grana grattugiato

  • 4

    Quindi mescolate bene

  • 5

    Con la farina, 2 uova, una presa di sale e qualche cucchiaio di acqua preparate una pasta che stenderete in una sfoglia sottile

  • 6

    Ricavatene dei dischi di 10 cm di diametro e mettete nel mezzo di ciascuno un cucchiaio di ripieno formando dei ravioli

  • 7

    Rosolate la cipolla, tritata finemente, con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

  • 8

    Unite i pelati e il basilico, salate, pepate e cuocete 20 minuti. Con la salsa così ottenuta condite i ravioli cotti al dente

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:45
Tempo di cottura
00:45
Porzioni
4 persone
Categoria
Primi di pesce
Pubblicata il
05/03/2016
N° visualizzazioni
439

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista