Brodo di carne

di Cucinare.it

Brodo di carne

Descrizione

L'inverno è ormai in pieno svolgimento e cosa c'è di meglio di un brodo di carne per affrontarlo? Avviso ai naviganti però: non crediate che si tratti di una ricetta sbrigativa da fare in pochi minuti. Realizzare questo piatto in maniera perfetta, infatti, richiede tempo e determinati passaggi fondamentali. Per me si tratta di un vero rito di cui ho memoria fin da quando ero bambina: ricordo le domeniche a casa con il calore e il profumo del brodo che si spargeva per la cucina... che nostalgia! Inoltre, incredibile ma vero, la ricetta brodo di carneè stata la prima che ho imparato a fare: una mia sorella maggiore mi disse che dovevo occuparmi del brodo di carne! Mi spiegò in tre parole come fare e, a poco più di 10 anni, realizzai la prima ricetta per tutta la famiglia (sotto l'occhio vigile di mia madre). Sinceramente il risultato non lo ricordo, pero' non rammento nemmeno di un piatto non riuscito!

Come fare il Brodo di Carne: una ricetta senza fretta!

Lasciamo da parte i ricordi e concentriamoci sul brodo di carne: come detto la preparazione richiederà un paio di ore, necessarie per far cuocere al meglio la carne e insaporire come si deve il brodo. Questo poi potrà essere usato come ricetta base per tante altre preparazioni (come per esempio i risotti) o per condire un buon piatto di pasta. Ad esempio a me piace tantissimo l'abbinamento con i tortellini: e a voi?

Quali sono gli ingredienti, a parte la carne per brodo?

Le verdure, naturalmente! Vediamo quali sono:

Brodo di carne: gli errori da evitare

Quando si lavora in cucina, si è soliti farsi guidare dalla propria esperienza. La storia personale, le tradizioni di famiglia hanno un'importanza fondamentale nella realizzazione di qualsiasi ricetta. Anche come fare il brodo di carne non fa eccezione ma ci sono alcune regole generali da osservare. Ecco allora alcuni errori da non fare quando ci si cimenta con questa ricetta: il primo è quello di far cuocere il brodo tenendo la fiamma troppo alta. Bisogna ottenere un leggero bollore, procedendo, invece, a fiamma medio-bassa. Come già accennato, al bando la fretta! Un buon brodo di carne per prendere sapore ha bisogno di almeno un paio di ore. Il secondo errore è quello (laddove si abbiano a disposizione) di tralasciare gli scarti. Quando si decide di preparare questo piatto, sono ottimi per dare ancora più sapore gli scarti di altre ricette o parti di carne (ad esempio le ossa) che solitamente non utilizziamo. A questo collegamento la ricetta del brodo vegetale, adatta anche agli per gli amici vegetariani, Per chi desidera, invece, arricchire il brodo di carne anche con altri aromi e spezie, può essere interessante la ricetta del brodo aromatico. Ma ora è il momento di passare alla preparazione: buona lettura!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Passate la carne  sotto acqua corrente e tagliatela a pezzi di circa 10/15 centimetri, eliminando  buona parte del grasso. Successivamente mettetela in una pentola con circa 3 litri d'acqua fino a bollore

    Brodo di carne preparazione 0
  • 2

    Intanto occupatevi delle verdure:  pulite e tagliate la cipolla, il sedano, la carota ed il pomodori

    Brodo di carne preparazione 1
  • 3

    e versatele nella pentola con la carne e una piccola presa di sale

    Brodo di carne preparazione 2
  • 4

    Lasciate cuocere il tutto per circa due ore a fuoco medio. A fine cottura estraete la carne tenera dal brodo

    Brodo di carne preparazione 3
  • 5

    Filtrate il brodo, eliminando le verdure ormai sfatte, ed eventualmente correggete di sale

    Brodo di carne preparazione 4
  • 6

    Ecco pronto il vostro brodo di carne. Ottimo come ricetta base per tante altre preparazioni

    Brodo di carne preparazione 5
  • 7

    Buono anche per condire il piatto di pasta che preferiamo, come per esempio dei tortellini di magro! 

    Brodo di carne preparazione 6
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
02:00
Porzioni
1 litro di Brodo
Categoria
MINESTRE E ZUPPE, Ricette base
Pubblicata il
17/01/2017
N° visualizzazioni
1274

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista