Panada

di Cucinare.it

Panada

Descrizione

La Panada è un gustosissimo piatto che appartiene alla tradizione culinaria della Sardegna. Il termine panada, deriva dal vocabolo latino “panem” con cui si fa riferimento alle ricette in cui il cibo è avvolto nella pasta di pane. Inizialmente la panada veniva farcita con un ripieno a base di anguille, ma con il tempo, ne sono state create una moltitudine di versioni come quella che vi posto in questa ricetta in cui ho preparato un ripieno a base di polpa di agnello, patate e mix di aromi. Questo piatto puo' essere inserito nel menu' di Pasqua. Spero sia di vostro gradimento, buona lettura.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa preparate l'impasto della vostra panada. Fate sciogliere i 5 grammi di sale in una ciotolina con l'acqua tiepida, nel frattempo, sistemate in una ciotola la farina setacciata a fontana e unite lo strutto

  • 2

    Iniziate a lavorare gli ingredienti e aggiungete a poco a poco l'acqua salata

  • 3

    Impastate energicamente in modo da ottenere un impasto omogeneo e senza increspature

  • 4

    Dovrete ottenere un panetto compatto e non troppo asciutto

  • 5

    Avvolgete il panetto in uno strato di pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in un luogo fresco per circa 30 minuti

  • 6

    Nel frattempo, preparate il ripieno. Pelate le patate e tagliatele a tocchetti, tagliate anche la polpa di agnello a pezzi non troppo piccoli

  • 7

    Tritate finemente aiutandovi con un coltello affilato anche il prezzemolo, l'aglio sbucciato e i pomodori secchi

  • 8

    Riprendete il panetto e e dividetelo in 2 parti (le proporzioni dovranno essere circa 1/3 per il coperchio e 2/3 per la base)

  • 9

    Stendete il panetto più grande su una spianatoia infarinata fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm, dovete cercare di dargli una forma tonda e circa 10 cm di diametro più grande della teglia che avete scelto per la vostra panada

  • 10

    Poggiate la sfoglia su una teglia con i bordi bassi e fatela ben aderire alla base

  • 11

    Iniziate a farcire il vostro impasto, sistemando prima uno strato di prezzemolo, poi l'aglio, i pomodori secchi e versate un filo d'olio evo

  • 12

    Aggiungete metà dose di patate e ,età dose di bocconcini di agnello e aggiungete una spolverata di prezzemolo

  • 13

    Aggiustate di sale e pepe e fate un altro strato con le restanti patate e agnello

  • 14

    Irrorate con un filo d'olio e chiudete il vostro impasto sovrapponendo i lembi della pasta in eccesso

  • 15

    Coprite la vostra panada con un canovaccio umido e tenete da parte

  • 16

    Stendete su una spianatoia infarinata il panetto piccolo che avevate tenuto da parte e utilizzatelo a mo' di coperchio

  • 17

    Sigillate i bordi con le punta delle dita e infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 30 minuti, poi abbassate la temperatura a 180 gradi per altri 60 minuti

  • 18

    Quando la panada sarà cotta, sfornatela e lasciate intiepidire. Staccate il coperchio e servite. Buon appetito

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:45
Tempo di cottura
01:30
Porzioni
3 persone
Categoria
PIATTI UNICI
Pubblicata il
17/02/2016
N° visualizzazioni
593

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista