Risotto al Topinambur

di Cucinare.it

Risotto al Topinambur

Descrizione

Il topinambur è un tubero molto simile allo zenzero, ma con il sapore di una patata, ecco come diventerà il protagonista della nostra ricetta con il : Risotto al Topinambur. E' originario della città di Gerusalemme e si dice che per anni sia stato utilizzato in sostituzione della patata. Pian piano si sta diffondendo anche in Italia e ieri mattina l'ho trovato nel bancone ortofrutticolo del supermercato. Mi ha molto incuriosita perché non lo avevo mai provato e quindi ho deciso di preparare questo risotto. Sinceramente mi è piaciuto davvero molto, infatti penso che appena ne ho l'occasione lo preparerò di nuovo di sicuro, spero che piaccia anche a voi, ecco la ricetta. 

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa, sciacquate il topinambur sotto l'acqua corrente

  • 2

    Tagliate le radici, se presenti ed eliminate la buccia con l'aiuto di un pelapatate

  • 3

    In questa ricetta io ho utilizzato il topinambur senza pelarlo, scegliete voi

  • 4

    Tagliatelo a pezzi, anche grossolanamente e tenete da parte

  • 5

    Versate un giro d'olio in padella e aggiungete lo spicchio d'aglio sbucciato

  • 6

    Fate rosolare per qualche minuto e poi unite il topinambur

  • 7

    Fate cuocere per un paio di minuti e poi aggiungete circa 3 cucchiai di acqua e un pizzico di sale

  • 8

    Mescolate con un cucchiaio di legno e fate cuocere per circa 15 minuti con il coperchio chiuso

  • 9

    Trascorso il tempo di cottura, togliete dal fuoco e tenete da parte

  • 10

    Versate giusto un cucchiaio di olio in una padella antiaderente e unite il riso per farlo tostare

  • 11

    Mescolate con continuità in modo da non fra bruciare i chicchi

  • 12

    Unite il vostro sugo di topinambur e fate cuocere fino a quando il liquido di cottura sarà completamente assorbito

  • 13

    Aggiungete metà dose di brodo vegetale e fate cuocere fino a quando sarà assorbito dal riso

  • 14

    Dopo aggiungete anche l'altra metà e portate il risotto a fine cottura

  • 15

    Quando i chicchi avranno raggiunto la giusta consistenza, spegnete il fuoco e fate mantecare per qualcheminuto, aggiungendo una spolverata di pepe. Servite e se preferite, aggiungete qualche pezzo di erba cipollina tritata e peperone a fettine per decorare. Buon appetito

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:35
Porzioni
3 persone
Categoria
Risotti
Pubblicata il
12/11/2015
N° visualizzazioni
307

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista