Pici all'Aglione

di Cucinare.it

Pici all'Aglione

Descrizione

Quest'oggi vi porto in Toscana per un primo piatto gustoso e semplice da preparare: i pici all'aglione. Si tratta di una ricetta tipica della Val di Chiana. E' qui che è prodotta una varietà di aglio che è entrata tra i prodotti del presidio Slow Food: l'aglione. Si tratta, come detto, di un particolare tipo di aglio che rispetto al classico spicchio che noi tutti conosciamo presenta dimensioni più grandi e un sapore più delicato.

Pici all'aglione, a prova di bacio

Proprio per questo è chiamato anche l'aglio a prova di bacio. In realtà l'odore meno marcato rispetto ai suoi 'fratelli' e la maggiore digeribilità hanno una spiegazione scientifica. Il tutto, infatti, va fatto risalire all'assenza di allicina, il principio attivo che dona all'aglio il suo caratteristico odore e lo rende anche poco digeribile per molte persone. L'aglione è una specie conosciuta già dagli Etruschi e tornata nuovamente ad essere prodotta negli ultimi anni. Immancabile l'accoppiamento pici all'aglione. Si tratta di un impasto di farina e acqua che è molto utilizzato nel Centro Italia. Il nome, pici, deriva dalla lunga lavorazione che si fa per donare loro la forma allungata simili agli spaghetti. Un tipo di impasto fatto a mano che è definito 'appiciare'.

La nostra ricetta dei pici all'aglione

Nella ricetta dei pici all'aglione si utilizzano anche altri ingredienti che arrivano dalla tradizione culinaria italiana. Servono, infatti, l'olio extravergine di oliva e i pomodori. Questi vanno fatti sbollentare prima di togliere la pellicina e tagliati a dadini. L'aglio va schiacciato e messo a rosolare con olio e peperoncino tritato. Quando l'aglio inizia a sciogliersi si uniscono anche pomodori e si lascia cuocere. Il risultato dovrà essere un sugo cremoso che andrà poi utilizzato per condire i pici. Ma entriamo nel dettaglio e vediamo tutti i passaggi per preparare un piatto di pici all'aglione. Se v'interessano anche altre ricette con i pici ecco i collegamenti: Pici con frittata Pici toscani con ragu' di salsiccia Pici con Funghi misti

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Calate subito i pici in abbondante acqua salata in ebollizione (hanno una cottura di circa 20 minuti)

    Pici all'Aglione preparazione 0
  • 2

    Occupatevi dei pomodori: sbollentateli  per un paio di minuti

    Pici all'Aglione preparazione 1
  • 3

    Privateli delle pellicine e semi interni

    Pici all'Aglione preparazione 2
  • 4

    Schiacciate due spicchi d'aglio e tagliate a rondelle sottili gli altri due

    Pici all'Aglione preparazione 3
  • 5

    Tagliate il peperoncino nel senso della lunghezza privatelo dei semini e tagliate anch'esso a rondelle

    Pici all'Aglione preparazione 4
  • 6

    Fate soffriggere in un giro d'olio extravergine d'oliva l'aglio ed il peperoncino

    Pici all'Aglione preparazione 5
  • 7

    Appena sfrigolano unite i pomodori tagliati grossolanamente ed un pizzico di sale. Lasciate in cottura a fiamma medio-bassa per una decina di minuti

    Pici all'Aglione preparazione 6
  • 8

    Recuperate i pici al dente con un forchettone sgrondandoli leggermente ed uniteli al sugo

    Pici all'Aglione preparazione 7
  • 9

    Saltate il tutto, unendo, se necessario, un po' d'acqua di cottura

    Pici all'Aglione preparazione 8
  • 10

    I pici all'aglione sono pronti. Disponeteli nei piatti singoli; se gradite unite formaggio pecorino. Buon appetito! 

    Pici all'Aglione preparazione 9
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:25
Porzioni
2 persone
Categoria
Primi facili e veloci
Pubblicata il
09/03/2017
N° visualizzazioni
980

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista