Cozze con Crema di Maionese

di Cucinare.it

Cozze con Crema di Maionese

Descrizione

Le Cozze con Crema di Maionese sono una ricetta che mi è stata passata da mia cognata, all'inizio ero un po' scettica sull'accostamento di sapori ma devo dir la verità ne sono rimasta piacevolmente colpita... Sono molto semplici da realizzare e di sicuro saranno un piatto raffinato e delicato per riempire le vostre tavole, soprattutto in questi giorni di festa. Ecco la ricetta, se volete scoprire altre ricette con le cozze, cliccate qui. E' importante utilizzare cozze fresche e di provenienza certificata. Queste cozze sono ottime da servire come finger food freddo, magari accompagnate con un bel bicchiere di prosecco.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa, pulite le cozzeUna volta pulite, sistematele in una casseruola e unite qualche foglia di prezzemolo, una spolverata di pepe, 1/2 cipolla tritata e un bicchiere d'acqua

  • 2

    Fate cuocere a fuoco medio mescolando di tanto in tanto fino a quando tutte le valve saranno aperte

  • 3

    A cottura ultimata, togliete le cozze dal fuoco e lasciate cuocere il sugo di cottura per altri 2 minuti

  • 4

    Unite in un pentolino il vino bianco con l'altra mezza cipolla tritata, mescolate e fate cuocere

  • 5

    Dopo qualche minuto,unite anche il sugo di cottura delle cozze, fate restringere e poi filtratelo

  • 6

    Mettete il sugo filtrato in una ciotolina e aggiungete la crema di latte, amalgamate gli ingredienti e lasciate intiepidire

  • 7

    Infine, aggiungete la maionese, la senape, qualche foglia di prezzemolo tritato e il succo di mezzo limone

  • 8

    Mescolate in modo da ottenere un composto omogeneo

  • 9

    Sistemate le cozze su un vassoio e ricoprite il mollusco con la crema ottenuta. Decorate con qualche verdura fresca e servite.
    Buon appetito.

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:25
Tempo di cottura
00:20
Porzioni
4 persone
Categoria
Ricette San Silvestro e capodanno
Pubblicata il
17/12/2015
N° visualizzazioni
439

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista