Pappardelle al Ragù di Cinghiale

di Cucinare.it

Pappardelle al Ragù di Cinghiale

Descrizione

Le Pappardelle al Ragù di Cinghiale rappresentano uno dei primi piatti più rinomati della Toscana, in particolare della provincia di Grosseto e sono preparate con un ragù rosso a base di carne di cinghiale di prima scelta e verdure. Il sapore unico e raffinato di questo piatto vi ripagherà della lunga preparazione che esso richiede, conquistando anche i palati più esigenti dei commensali. Io, di solito, accompagno questa prelibatezza con un vino rosso dal sapore corposo. Ottimo da gustare caldo, se siete amanti dei sapori e decisi della carne da selvaggina, questa è la ricetta che fa al caso vostro!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Sminuzzate finemente la cipolla, le carote ed il sedano che vi serviranno come base per preparare il soffritto del ragù

  • 2

    Ponete tutto in una pentola capiente con l'olio extra vergine d'oliva, l'aglio intero sgusciato e fate rosolare per 5 minuti circa

  • 3

    Dopo di che, aggiungete la polpa di carne di cinghiale

  • 4

    Fate soffriggere per circa 10 minuti e aggiungete gli aromi

  • 5

    Sfumate con il vino

  • 6

    Quando l'alcool sarà evaporato aggiungete il concentrato e la passata di pomodoro correggendo il sapore con sale e pepe

  • 7

    Cuocete a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il ragù inizierà a prendere corpo (ci vorranno circa 3 ore)

  • 8

    Se dovesse risultare troppo denso, potete aggiungere un po' d'acqua, fino a che la cottura non sarà ultimata

  • 9

    Intanto, preparate l'acqua salata in cui cuocerete le pappardelle

  • 10

    Quando la pasta sarà pronta, scolatela, trasferitela in una ciotola e inglobate qualche mestolo di ragù per farla insaporire

  • 11

    Servite il piatto caldo, aggiungendo altro sugo sulle pappardelle e, per arricchirne il sapore, potete cospargere la superficie con del parmigiano grattugiato o in scaglie

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:30
Tempo di cottura
03:00
Porzioni
4 persone
Categoria
Primi di carne
Pubblicata il
06/05/2015
N° visualizzazioni
553

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista