Lasagne ai Fasolari

Lasagne ai Fasolari

di Cucinare.it

Descrizione

Le Lasagne ai Fasolari sono un ricetta delicata e particolare. Un primo piatto ottimo da preparare un occasione di un pranzo domenicale o di un evento più particolare.

Di sicuro queste Lasagne ai Fasolari vi faranno fare un figurone.

Il sapore delicato di questi frutti di mare si sposa alla perfezione con la cremosità della besciamella e il gusto fresco di aromi  e spezie varie. I fasolari sono dei molluschi con una carne molto tenera che vengono pescati principalmente nel mar Adriatico. Sono ottimi per la realizzazione di una moltitudine di ricette come ad esempio i fasolari ripieni. Buona lettura e buona preparazione.

Ingredienti & Procedimento

250 gr di Sfoglie di Lasagna

½ Spicchio d'Aglio

20 ml di Olio extravergine d'Oliva

1,5 kg di Fasolari da sgusciare

Timo q.b

Erba Cipollina q.b

15 ml di Acqua di Fasolari

Per la Besciamella

500 ml di Latte

Noce Moscata q.b

70 gr di Burro

70 gr di Farina

75 ml di Acqua di Fasolari

  • 1

    Per prima cosa, occupatevi della pulizia dei fasolariAiutandovi con un coltellino, aprite le vale e raccogliete l'acqua contenuta nei frutti di mare in una ciotola

  • 2

    Estraete il frutto dalle conchiglie e uno per volta, poggiatelo su un tagliere e con un batticarne battete leggermente i fasolari in particolare sul corallo rosso, fino a quando si sarà ammorbidito

  • 3

    A questo punto, tritate anche grossolanamente i fasolari e tenete da parte

  • 4

    Aiutandovi con un colino a maglie strette, filtrate il liquido raccolto e sistematelo in un'altra ciotola

  • 5

    Sciacquate i cipollotti e tritateli finemente

  • 6

    Sbucciate lo spicchio d'aglio e fatelo soffriggere in una padella antiaderente con un giro d'olio evo

  • 7

    Quando l'aglio sarà imbiondito, eliminatelo ed aggiungete al suo posto i cipollotti

  • 8

    Fate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti, poi sfumate con 15 ml di succo di fasolari precedentemente filtrato

  • 9

    Aggiungete anche i fasolari e fate cuocere per circa 2 minuti a fuoco alto

  • 10

    Insaporite con una manciata di erba cipollina e timo tritati e continuate la cottura per altri 2 minuti

  • 11

    Mescolate in modo da far amalgamare gli ingredienti e spegnete la fiamma

  • 12

    Adesso, occupatevi della preparazione della besciamella

  • 13

    Fate fondere in un pentolino il burro, quando sarà completamente sciolto, spegnete la fiamma ed aggiungete a pioggia la farina setacciata mescolando velocemente con una frusta in modo da non far formare grumi

  • 14

    Riaccendete il fuoco al minimo

  • 15

    In un altro pentolino, unite il latte, una spolverata di noce moscata e l'acqua dei fasolari, mescolate, fate riscaldare a fuoco dolce fino a quando il composto inizierà a sobollire

  • 16

    A questo punto, versatelo poco per volta nella pentola con il mix burro e farina e amalgamate gli ingredienti mescolando con continuità con le fruste

  • 17

    Quando la besciamella si sarà addensata, togliete dal fuoco ed iniziate a comporre le vostre lasagne

  • 18

    Versate alla base della pirofila che avete scelto un filo d'olio

  • 19

    Aggiungete uno strato sottile di besciamella e formate una base compatta con le sfoglie di lasagna

  • 20

    Aggiungete uno strato di besciamella e poi uno strato con il ripieno a base di cipollotti e fasolari

  • 21

    Aggiungete un altro strato di sfoglie di lasagne e coprite di nuovo con la besciamella e il ripieno a base di fasolari

  • 22

    Continuate fino a terminare con uno strato di sfoglie di lasagna, coperto con la besciamella

  • 23

    Infornate in forno preriscaldato statico a 180 gradi per circa 20 minuti, trascorso il tempo indicato, fate cuocere altri 5 minuti in modalità grill

  • 24

    Quando le lasagne saranno cotte, sfornatele e fate intiepidire qualche minuto prima di servireBuon appetito.

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:50
Tempo di cottura
00:35
Porzioni
3 persone
Categoria
Primi al forno
Pubblicata il
19/04/2016
N° visualizzazioni
309

Condividi questa ricetta

Ricette correlate

Lascia un commento

Scarica la rivista