I tomini del boscaiolo al forno farciti con slinzega valtellinese sono un secondo piatto leggero, gustoso e semplice da preparare, ideali per un pranzo veloce. La ricetta abbina un formaggio a pasta morbida e compatta, dal sapore intenso e con una crosta delicata e squisita come il tomino del boscaiolo ad un prodotto tipico valtellinese: la slinzega. La slinzega è un salume dalle carni magre e saporite, speziata e profumata oltre che molto digeribile e ricca di proteine. È realizzata con carni bovine, equine etc.: quella utilizzata per la ricetta è di carne bovina. Questi due ingredienti si sposano alla perfezione fondendo insieme i loro sapori durante la cottura nel forno o sulla piastra e dando origine ad una pietanza assolutamente prelibata e dalla saporosità unica.
La ricetta viene servita in pentolini monoporzione e accompagnata da fette di pane nero casereccio ai cereali. Il contorno ideale è un’insalata di valeriana arricchita da erba cipollina o, in alternativa, un’insalata di patate.