Casusgrill, la griglia usa e getta che rispetta l'ambiente

Data Pubblicazione: 14/11/2018

Casusgrill, la griglia usa e getta che rispetta l'ambiente

Un’innovazione che potrebbe cambiare il modo di fare le grigliate: CasusGrill è il primo barbecue usa e getta di cartone, biodegradabile al 100%. Una novità quindi a misura di ambiente che può essere utilizzata per fare grigliate senza poi doversi impegnare nella pulizia. Questa griglia di cartone è pronta in cinque minuti e può mantenere il calore per oltre un’ora, essendo quindi adatta per qualsiasi tipo di carne, pesce o verdura.

CasusGrill, la griglia usa e getta che salvaguardia l’ambiente


L’invenzione di CasusGrill arriva dalla Danimarca, precisamente da Glostrup e il progetto è stato premiato ai Danish Design Award. Questo barbecue usa e getta è realizzato in cartone, pietra lavica e carbonio di bambù. Pesa appena 220 grammi ed ha misure standard: 31 x 23,5 x 5,5 cm. Per realizzarlo si utilizza cartone certificato Fsc. Tra le caratteristiche c’è quella di mantenere una temperatura elevata e uniforme, assicurando quindi la giusta cottura. Ma l’aspetto preponderante è anche l’attenzione per l’ambiente: al di là del fatto che è realizzata in materiali totalmente biodegradabili, CasusGrill riduce anche della metà le emissioni di anidride carbonica rispetto alle tradizionali griglie.

Per utilizzare questa griglia usa e getta occorre montarla ma non sarà certo un problema: seguendo le istruzioni in cinque minuti si avrà il barbecue pronto ad essere utilizzato. Terminato il montaggio, occorrerà procedere con l’accensione infiammando le mattonelle di carbone di bambù presenti. Dopo cinque minuti la griglia sarà pronta a cuocere il vostro cibo e garantisce il mantenimento del calore per almeno un’ora, sufficiente anche per una buona grigliata mista. Quando avete terminato la grigliata ed arriva il momento delle pulizia, CasusGrill rende l’operazione molto semplice: si potrà fare un semplice falò che non lascerà alcun residuo e non produrrà inquinamento. Ed ora tutti pronti per la prossima grigliata, ovviamente usa e getta e con una particolare attenzione all’ambiente.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE NEI SOGNI

A chi non è mai capitato di mangiare nei sogni? Al risveglio subito pronti a controllare la smorfia, magari per vedere quali numeri giocare oppure ...

Continua a leggere

CUCINARE ATTO D'AMORE

Cucinare atto d’amore! Del resto cosa c’è di meglio che offrire il proprio tempo per saziare le voglie di chi si vuole bene? Cucinare è ...

Continua a leggere

CUCINARE SULLA PIETRA OLLARE

E’ sempre più in voga cucinare sulla pietra ollare: si tratta di una lastra minerale, in inglese nota con il termine di soapstone proprio per la ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista