Bevande afrodisiache: le ricette che accendono la passione

Data Pubblicazione: 22/08/2018

Bevande afrodisiache: le ricette che accendono la passione

Se la passione va affievolendosi o se volete rendere piccante una serata romantica, in vostro soccorso possono arrivare le bevande afrodisiache. L’ingrediente giusto, l’atmosfera preparata a puntino, qualche sorso e… il vostro partner non riuscirà a dirvi di no! Niente paura, perché preparare queste bevande in grado di accendere la passione è molto semplice. Basta tenere a freno i bollenti spiriti! Concedetevi una serata piccante con il vostro partner e per rendere il tutto ancora più ‘caliente’ preparate delle bevande afrodisiache come ananas e rum: riempite mezzo bicchiere con rum e succo d’ananas, agitate per bene e servite con ghiaccio. Ve ne servirà poi tanto per frenare l’ardore del vostro partner… Stesso effetto afrodisiaco anche per il cocktail con vodka, limone e succo di mirtilli rossi: anche in questo caso dopo aver shakerato a dovere e gustato un sorso ci sarà un’esplosione di passione.

Ricette per bevande afrodisiache


Così chi cerca delle bevande afrodisiache per donne può preparare il frullato rosa: mirtilli, yogurt greco, latte scremato, noce moscata e miele. Una miscela da perdere la testa per una serata indimenticabile. Ma l’elenco è davvero lungo e non finisce certo qui: ad esempio ha un effetto ‘accendi-passione’ anche il frullato di zenzero che potrebbe essere inserito nella lista delle bevande afrodisiache per uomo, visto che lo zenzero aiuta anche l’erezione. Per prepararlo occorrerà una mela, 2 carote, 1 cucchiaio di zenzero e acqua. E per chiudere questo elenco di ricette per bevande afrodisiache un cocktail particolare con miele e maracujà. Prendete un po’ di miele, il succo di maracujà, mezzo bicchiere di rum bianco. Miscelate il tutto e servite: vedrete l’atmosfera riscaldarsi all’improvviso, era quello che volevate no? Per accompagnare questi cocktail potete anche servire alcuni dei cibi afrodisiaci: dalle ostriche al peperoncino, dallo zafferano all’avocado, le alternative non mancano di certo.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE TARDI FA MALE: ECCO PERCHÉ

E’ diventata ormai un’abitudine per molte persone, ma mangiare tardi a cena non fa bene al nostro organismo. Con una vita sempre più frenetica e ...

Continua a leggere

IL PARMIGIANO FA MALE? L'ALLARME DELL'OMS E IL PARAGONE CON LE SIGARETTE

Il parmigiano fa male: è l’allarme lanciato dall’OMS che avrebbe inserito il noto formaggio italiano tra i prodotti che possono nuocere ...

Continua a leggere

I 5 ALIMENTI DA NON RISCALDARE MAI

Non capita di rado che avanzi qualche alimento da pranzo e si metta da parte per riscaldarlo poi il giorno successivo. Attenzione però: alcuni cibi, ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista