Le Telline

Data Pubblicazione: 01/03/2016

Le Telline




Le telline sono un mollusco bivale che appartiene alla famiglia delle tellinidae.
Sono anche conosciute come arselle, hanno una dimensione limitata (arrivano a un massimo di 3 cm di lunghezza e 2 di larghezza) e si possono trovare sotto sabbia, in particolare nei pressi della costa.
Sono molto diffuse nel Mar Mediterraneo e nel Mar Tirreno.
Dal punto di vista biologico, sono considerate come dei potenziali veicoli batteriologici, soprattutto quelle pescate in acque di dubbia salubrità, infatti per questo motivo è preferibile non mangiarle a crudo, soprattutto per le donne in gravidanza. 
Contengono una ricca quantità di sodio, fosforo e vitamina A, inoltre il loro apporto ipocalorico è molto basso, 100 gr di telline contengono circa 70 Kcal.
Quando acquistate le telline, fate attenzione che gli esemplari siano vivi, con le valve ben chiuse e non rovinate, inoltre dovrebbero sempre essere vendute in appositi retini con etichetta che certifica la freschezza e il luogo di provenienza, per evitare spiacevoli sorprese... Quindi fate attenzione!.


Cenni storici



Le telline hanno una storia antica, che risale ad oltre 2000 anni fa.
Oggi sono un mollusco molto diffuso a livello mondiale, ottime per preparare una moltitudine di ricette. Il periodo per la pesca è nei mesi da giugno a luglio, ovviamente un fattore che influenza molto è proprio il clima, infatti le telline si pescano prevalentemente quando c'è il mare calmo, meglio ancora con la bassa marea.
Negl'ultimi anni, la produzione di telline è calata di circa il 30 % a causa dell'inquinamento marino.
Intorno agl'anni '50 invece la situazione era ben diversa, infatti molte famiglie di pescatori di telline riuscivano a vivere anche abbastanza bene solo con quest'atività.  


Come Cuocere



Le telline sono dei molluschi molto delicati, per questo motivo dopo averle pulire per bene,  per maggiori informazioni seguite la nostra guida Pulire le Telline, potete cuocerle per realizzare delle gustose ricette. 
Per capire se le vostre telline sono cotte alla perfezione, basta semplicemente accertarsi che tutte le valve si siano aperte. Nel caso in cui anche dopo la cottura, le valve non si saranno aperte, vorrà dire che le vostre telline erano già morte prima della cottura, quindi scartatele.


Come conservare



Le telline in quanto molto delicate, possono essere conservate solo per un breve periodo di tempo.
Nel caso in cui vogliate conservarle crude, è ben sapere che le telline possono resistere per almeno un paio di giorni fuori dall'acqua, quindi una volta acquistate, se non avete intenzione di cucinarle al momento, non sciacquatele,  sistematele in un canovaccio inumidito e chiudetelo ben stretto.
Conservate le telline in frigorifero per massimo 1 giorno.
Nel caso in cui acquistate delle telline precotte e congelate, potete conservarle nel freezer per circa 2 - 3 mesi.


Varietà di preparazione delle telline

Questi molluschi hanno un sapore così delicato e dolce che è impossibile non amarli.... In alcune ricette vi ho mostrato come renderle protagoniste di una moltitudine di ricette come ad esempio le telline aglio, olio e peperoncino o un buon piatto di pasta con le telline... Se volete scoprire altre gustose ricette, date un'occhiata qui.


Poesia
I pescatori di Telline


In un tempo astratto che ricolma
di momenti sospesi l'arenile, 
così posso sognare la mia infanzia! 
Il vento respira, 
note di risacca muove 
e onda che s'infrange. 
Pescatori irreali, 
mai domi oltre la tempesta, 
nelle rughe di sale e volto ligneo
scavato dal sole. 
Un rimpianto acre devasta il cuore, 
aculei conficcati nel petto, 
così amaro è il ricordo di mare! 
E i miei portatori di sale?

Eolo

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE IN VACANZA, LE SCELTE DEGLI ITALIANI

Mangiare in vacanza non è una questione secondaria, almeno non per gli italiani. Altro che mare, montagna o arte, le mete preferite dagli italiani ...

Continua a leggere

LISTERIA, COME CONGELARE SENZA RISCHIARE

Un nome che sentiamo sempre più spesso, soprattutto negli ultimi giorni: listeria. Si tratta di una famiglia di batteri che può essere rischiosa ...

Continua a leggere

CIBO A DOMICILIO, SUCCESSO DELLE APP: CUCINARE VA IN SOFFITTA?

Un trend in continua crescita che presto potrebbe portare alla ‘scomparsa’ delle cucina: è il cibo a domicilio, una moda che anche in Italia ha ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista