Superare la Crisi di Coppia in Cucina

Data Pubblicazione: 10/07/2016

Superare la Crisi di Coppia in Cucina

Crisi di coppia? La soluzione è mettersi ai fornelli  

Chi ha detto che per risolvere una crisi di coppia è necessario il terapeuta? A volte basta cucinare insieme!   Quando la coppia è in crisi, il cibo la aiuta. O almeno è questa la conclusione cui è giunto il nutrizionista Pietro Migliaccio, presidente della Società Italiana di Scienza dell'Alimentazione, che di cibi se intende parecchio. Al bando dunque discussioni infinite, regali riparatori e costose terapie di coppia: la cooking therapy - ovvero la terapia del cucinare assieme, lasciandosi inebriare dagli odori sprigionati dai cibi in cottura - sarebbe di gran lunga più efficace. Superare la Crisi di Coppia in Cucina è davvero un'ottima soluzione! Cucinare insieme, del resto, è qualcosa che le coppie fanno spesso, ma di cui sottovalutano il potere rilassante e talora persino afrodisiaco. Ovviamente non si parla di una cucina fast, fatta di ingredienti gettati alla rinfusa in padella con un occhio all'orologio per paura di far tardi, bensì di una cucina lenta, non necessariamente laboriosa, ma che ripristini lentamente la ritualità e la comunicazione tra coniugi o conviventi. Cucinare insieme nel tempo libero, quando si è entrambi a casa dal lavoro, riduce lo stress e le inevitabili incomprensioni della vita quotidiana, favorendo l'instaurarsi di un clima più sereno e collaborativo. Affettare i cibi, farli rosolare lentamente in padella e lasciarsi inebriare dal profumo che sprigionano mette di buon umore, rende più sereni e soddisfatti, dunque più inclini ad ascoltare l'altro e a venirgli incontro nelle sue esigenze. Secondo il dottor Migliaccio, infatti, cucinare insieme rappresenta una vera e propria terapia che tutte le coppie dovrebbero concedersi, almeno una o due volte a settimana, magari nei week-end. Non c'è bisogno di piatti ricercati o che richiedano una preparazione complessa, dagli esiti incerti: è sufficiente un primo piatto a base di pasta o un secondo di carne o pesce per avere una preziosa occasione di dialogo, di confronto e di incontro tra esigenze e pensieri diversi; davanti a un buon cibo, immersi in un buon odore, venirsi incontro è quasi naturale. Per quanto riguarda invece i cibi da cucinare in queste occasioni, il nutrizionista ne propone diversi: tra questi c'è il pollo, facile da cucinare, leggero e ricco di sostanze nutritive che aiutano a combattere lo stress. Tra i cibi amici dell'eros figurano diverse spezie con cui è possibile condire il pollo - peperoncino, pepe, zafferano, ecc. - e altri cibi leggeri ma appetitosi come le ostriche, l'astice, gli asparagi e il tartufo. Insomma, le coppie che cucinano insieme risultano più affiatate delle altre, e riescono meglio a fronteggiare i problemi senza litigare. Che aspettate dunque a mettervi ai fornelli?
E dopo aver cucinato insieme, per tutte le coppie ci sono molte altre piccole attenzioni che aiuteranno il rapporto a rimanere sempre ben saldo e duraturo, ecco qualche consiglio:

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

FESTA DELLA LIBERAZIONE: IL PIATTO DEL 25 APRILE È LA PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA

E’ la festa della liberazione anche a tavola: si celebrano i 73 anni dell’insurrezione delle forze partigiane e della sconfitta del regime ...

Continua a leggere

CIBI SENZA GLUTINE, GRATIS PER I CELIACI: IL DECRETO

Cibi senza glutine gratis per celiaci: resta garantita l’assistenza a chi soffre di celiachia grazie al decreto approvato dalla Conferenza Stato ...

Continua a leggere

CARNE ALLA GRIGLIA: PERCHÉ FA MALE

Ormai è cosa nota ai più: mangiare spesso carne alla griglia può provocare problemi di salute. Tra i rischi della carne cucinata alla griglia ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista