Scadenza alimenti: 15 cibi che non scadono

Data Pubblicazione: 29/05/2017

Scadenza alimenti: 15 cibi che non scadono

La scadenza alimenti è una cosa fondamentale per evitare di dover gettare via del cibo. Eppure fare i conti con la data di scadenza di tutti gli alimenti che abbiamo a casa non è per nulla semplice. Ecco allora che capita di dover gettare via alcuni cibi perché ormai scaduti. Un problema che non riguarda gli alimenti che non scadono. Ne abbiamo elencati almeno 15 che possono essere conservati in dispensa molto a lungo senza il rischio che vadano a male.

Scadenza alimenti, dal riso al whisky: cibi che non scadono

Si parte dal riso: chiuso può essere conservato per anni, ma non quello integrale che con il tempo diventa più rancido. Ragionamento simile può essere fatto per i fagioli secchi: chiusi ermeticamente e tenuti in un luogo fresco e asciutto possono durare per anni. La senape, invece, sigillata arriva a tre anni, aperta può essere consumata entro l'anno. Cinque anni è il tempo di conservazione del tonno in scatola. Attenzione però, se la lattina presenta delle perdite o dei rigonfiamenti, buttatela. Non sentono il passare del tempo l'aceto (balsamico, bianco e rosso non fa differenza), né tanto meno i liquori: anzi whisky e rum con gli anni diventano ancora più buoni e pregiati.

Sale, olive e caffè: la scadenza cibi non conta

Resistono al passare del tempo anche sale e olive che possono essere conservati per anni in dispensa. Discorso simile può essere fatto per l'amido di mais: la sua conservazione sfida gli anni, così come quella del miele. Questo alimento presenterà dei cambiamenti di colore o magari diventerà più duro, ma la sua bontà e le sue proprietà non si modificano con il tempo. Quando si parla di scadenza cibi non si parla certo di caffè solubile. Non aperto arriva a durare fino a due anni. Qualcuno in più per lo zucchero (sia bianco che di canna). Tenuto in un contenitore ermetico non si corre il rischio di doverlo buttare dopo un po' di tempo. Tra i cibi che non scadono ci sono anche l'estratto naturale di vaniglia e i semi di chia. Quest'ultimi tenuti in un contenitore ermetico e in frigorifero, possono essere conservati per un anno. Chiudiamo la carrellata di cibi senza scadenza con lo sciroppo d'acero: in frigorifero o congelato può resistere anche anni. Oltre ai cibi che non scadono, anche il buon senso può aiutare a superare la data di scadenza.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE PIZZA FA AVERE SUCCESSO SUL LAVORO

Non solo bontà tutta da assaporare: mangiare pizza fa avere successo sul lavoro! E’ l’incredibile scoperta fatta da uno psicologo americano Dan ...

Continua a leggere

QUANTA VITAMINA D ASSUMERE OGNI GIORNO

Quanta vitamina D occorre assumere ogni giorno? E’ risaputo che parliamo di una sostanza che apporta benefici al nostro organismo. La vitamina D è ...

Continua a leggere

COSA MANGIARE A COLAZIONE PER DIMAGRIRE

Un abbondante colazione per dimagrire. Sembrerà un controsenso ed invece è la ricerca scientifica a dirlo: il primo pasto del giorno deve essere ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista