Il caffè all'azoto sbarca in italia: per un'estate dal sapore innovativo

Data Pubblicazione: 17/06/2018

Il caffè all'azoto sbarca in italia: per un'estate dal sapore innovativo

Arriva dagli Stati Uniti ed è pronto a fare proseliti anche in Italia: parliamo del nitro caffè o caffè all'azoto. Si tratta di un caffè freddo, dolce, che si propone di soppiantare il più classico shakerato soprattutto in estate, quando il caldo e il sol leone invitano a rinunciare alla tazzina bollente senza però dire addio all'aroma di un buon caffè.

Caffè all'azoto, novità dagli Stati Uniti all'Italia

Il caffè all'azoto non prevede l’aggiunta di latte, il suo gusto tende al dolce grazie all'estrazione a freddo che impedisce le bruciature. Fresco e dissetante, altro non è che un caffè dove alla miscela è aggiunto dell’azoto. Si serve alla spina ed in America è diffuso già dal 2011. Ora sembra essere arrivato il momento dello sbarco in Europa ed in particolare in Italia con Firenze che si propone come ‘cavia’ per il nitro coffee. Infatti, nel capoluogo toscano la Ditta Artigianale di Francesco Sanapo è pronto a inserire il nitro caffè nella propria carta. Per farlo dovrà utilizzare la macchina realizzata dal gruppo Brewista per la quale l’esclusiva italiana è stata vinta da Caffè Corsini, altra azienda toscana (è di Arezzo).

Ennesima novità quindi per il mondo del caffè, un settore molto tradizionale ma anche aperto alle innovazioni. Si spiega così il rincorrersi di novità in questo campo, soprattutto per quel che riguarda i macchinari per l’estrazione alternativa del caffè. Possiamo citare il brewing, metodo nel quale il caffè si ottiene versando acqua calda (tra i 92 e i 96°C) sui chicchi tostati e macinati, all’interno di un filtro. Si avrà una bevanda meno concentrata, ma con una quantità maggiore di caffeina e con un sapore più intenso. Partita dal Nord Europa, questa tecnica ha avuto successo negli Stati Uniti prima di sfondare anche in Europa ed in Italia. Dove ora proverà a fare centro anche il caffè all’azoto. Ma dovrà farne di strada per conquistare un posto tra i migliori caffè d'Italia.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

I 5 ALIMENTI DA NON RISCALDARE MAI

Non capita di rado che avanzi qualche alimento da pranzo e si metta da parte per riscaldarlo poi il giorno successivo. Attenzione però: alcuni cibi, ...

Continua a leggere

BUON APPETITO: PERCHÉ NON VA DETTO PER IL GALATEO

E’ una delle domanda che spesso escono fuori quando si parla di galateo: perché non è corretto augurare buon appetito all’inizio di un pasto? ...

Continua a leggere

ERBE AROMATICHE E CARNE: GLI ABBINAMENTI PERFETTI

Qual è il miglior abbinamento tra erbe aromatiche e carne? Parliamo di un argomento centrale in un Paese come il nostro dove la carne è alimento ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista