Cestino di pizza ai frutti di mare, abbondante e goloso!

di Cucinare.it

Cestino di pizza ai frutti di mare

Descrizione

Ma chi lo ha detto che la pizza è solo quella servita al piatto? Il cestino di pizza ai frutti di mare che vi presento quest’oggi dimostra esattamente il contrario. Un mare di sorprese, è proprio il caso di dirlo, dove ogni boccone sprigiona un sapore davvero inaspettato. Dal polpo ai frutti di mare, l’estate addosso, riprendendo una nota canzone di Jovanotti, o meglio in bocca grazie a questo cestino di pizza davvero gustoso. Una ricetta che sa conquistare tutti al primo sguardo e li tramortirà al primo morso: mai assaggiato qualcosa di più buono?

Ricetta cestino di pizza ai frutti di mare

Forse sono di parte perché la pizza è per me la ricetta per eccellenza, l’odore di casa, il sapore di quei sabati trascorsi da nonna con il forno a legna acceso e noi a rincorrere farfalle all'aperto in attesa del grido che metteva d’accordo tutti: “E’ pronto”. E il vociare caotico di noi bambini si trasformava in religioso silenzio: tutti zitti per gustarci la pizza appena sfornata… che bontà! Mi sono lasciata andare un po’ troppo ai ricordi ed allora conviene rimetterci sulla retta via: i cestini di pizza ai frutti di mare sono lì che aspettano soltanto di essere preparati. Realizzarli con la nostra ricetta vi guiderà verso tutti i passaggi: per l’impasto non avete certo bisogno di suggerimenti, è sicuramente farina del vostro sacco! Il polpo va fatto cuocere per circa un’ora e mezzo nel sugo, poi bisognerà cuocere i gamberi in padella e fare aprire nella stessa i frutti di mare. Una miscela molto gustosa e particolare: la pizza ai frutti di mare non è certo insolita, ma fatta in questo modo esalta davvero al massimo il sapore di tutti gli ingredienti. Proviamo allora a realizzare questo cestino di pizza ai frutti di mare: buona lettura e buona preparazione a tutti!
Provate anche la classica teglia di pizza al forno!


COME FARE IL CESTINO DI PIZZA AI FRUTTI DI MARE

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    PREPARIAMO IL CESTINO DI PIZZA. In una ciotola capiente  sciogliete il lievito di birra in una tazzina d'acqua sottratta dal totale con 1/2 cucchiaino di zucchero. Unite man mano le 2 farine mixate alternandole alla restante acqua. Potete girare il tutto con un cucchiaio di legno. Verso la fine unite il sale (prima di aggiungere l'ultima parte d'acqua), poi unite anche l'olio.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 0
  • 2

    Una volta compattato, trasferite il panetto su un piano da lavoro leggermente infarinato ed impastatelo con le mani.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 1
  • 3

    Una volta ottenuto un impasto liscio ed elastico trasferitelo in una ciotola, coprite con pellicola e lasciatelo lievitare lontano dalla correnti d'aria (ottimo il forno spento con la lucetta accesa), per un paio d'ore.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 2
  • 4

    MENTRE LA PASTA LIEVITA OCCUPIAMOCI DEL CONDIMENTO A BASE DI POLPO E FRUTTI DI MARE.  Eviscerate, sciacquate e tagliate il polpo: a questo link la guida completa di come pulire e tagliare il polpo.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 3
  • 5

    Fate imbiondire uno spicchio d'aglio in un giro d'olio evo: usate una padella spaziosa (la mia 34 cm. di diametro). Aggiungete il polpo e lasciatelo insaporire nell'olio. Rimuovete l'aglio.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 4
  • 6

    Unite la passata di pomodoro, mezzo bicchiere d'acqua ed una presa di sale; rigirate il tutto. Coprite con coperchio, abbassate la fiamma a minimo e lasciate cuocere per un'ora e mezza. Girate di tanto di tanto.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 5
  • 7

    Ecco il polpo dopo la cottura.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 6
  • 8

    Occupatevi dei frutti di mare. Cozze e vongole vanno pulite bene e spurgate. I gamberi sciacquati ed incisi sul dorso per eliminare il filo nero amaro. A tale proposito ci sono le nostre guide: come pulire le cozze, come pulire le vongole e come pulire i gamberi. Dei gamberi usiamo anche i carapaci e le teste per insaporire bene la nostra preparazione.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 7
  • 9

    Metteteli in una padella ampia dove avrete fatto soffriggere uno spicchio d'aglio: lasciate cuocere per qualche minuto, fino a quando vongole e cozze iniziano ad aprirsi. Rimuovete l'aglio e unite il polpo con tutto il suo sugo ben caldo. Girate il tutto, così s'insaporisce bene.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 8
  • 10

    Portate a cottura con coperchio (circa 1 minuto).

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 9
  • 11

    Ecco il risultato.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 10
  • 12

    Trascorso il tempo di lievitazione riprendete l'impasto.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 11
  • 13

    Stendetelo in una sfoglia con una spessore di un mezzo centimetro.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 12
  • 14

    Ungete con olio di semi una boule di acciaio (adatta per il forno). 

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 13
  • 15

    Io ho usato una base ciambella (diametro 22 cm.) di uno stampo apribile.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 14
  • 16

    Adagiatevi la pasta pizza. Rimuovete l'eccesso di pasta.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 15
  • 17

    Spennelate con olio evo.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 16
  • 18

    Infornate in forno statico preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti, poi sfornatelo,

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 17
  • 19

    capovolgetelo e fatelo cuocere per ulteriori 10, 15 minuti alla stessa temperatura.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 18
  • 20

    Non vi resta che riempire il cestino di pizza con tutto il condimento.

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 19
  • 21

    Il vostro cestino di pizza ai frutti di mare è pronto. Portatelo in tavola e condividetelo con la persona che più amate. Buon appetito!

    Cestino di pizza ai frutti di mare preparazione 20

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista