Saute di Cozze, l'incofondibile Sapore del Mare che conquista la tavola!

di Cucinare.it

Sautè di Cozze

Descrizione

Servito come antipasto o come secondo di mare poco importa. Quel che apprezza chi mangia un Saute di Cozze è l’inimitabile sapore di mare. Una ricetta classica, un piatto tradizionale ma che non perde il suo fascino. Dove è scritto che solo originale è buono? Spesso, proprio nelle preparazioni più note si nasconde il gusto migliore. Il saute di cozze sembra rispettare in pieno tale credenza ed a dimostrarlo sono i tanti che si dedicano ancora a gustare questa assoluta delizia.

Ricetta Sautè di Cozze

Niente di più semplice che preparare il saute di cozze. Il primo passaggio, forse anche quello un po’ più scocciante, è pulire per bene le cozze. Per farlo in maniera perfetta potete seguire le indicazioni presenti nella nostra guida. Una volta superato questo ostacolo, la strada sarà letteralmente in discesa. A questo punto prepariamo il condimento facendo soffriggere aglio e peperoncino nell’ olio extravergine di oliva: messe le cozze in padella ed unite a pomodorini e sale, basterà attendere l’apertura dei frutti di mare e il piatto sarà pronto.
Questa ricetta può essere ulteriormente arricchita usando anche un altro frutto di mare: diventerà, quindi, il saute di cozze e vongole, un’altra delizia che non ha bisogno certo di presentazioni per capire quanto è buona. Prima di lasciarvi alla ricetta completa, qualche alternativa per utilizzare le cozze: dalla classica impepata, piatto che a Napoli è tipico del giovedì santo e che al contrario di quanto si credi non è sinonimo del sautè, alla pasta fagioli e cozze, un altro tradizionale abbinamento che piace a tutti. Tra le possibili alternative mi piace segnalarvi le cozze gratinate, altra autentica delizia.

CONSIGLI

Se vi piace il piccante, potete aggiungere anche del pepe oltre al peperoncino. Potete anche fare sfumare mezzo bicchiere di vino bianco sulle cozze in cottura. Per quanto riguarda il pane tostato, potete anche abbinare delle deliziose bruschette all'aglio, per veri intenditori!

CONSERVAZIONE

Il saute di cozze va consumato subito. Escludo qualsiasi tipo di conservazione.

Ma forse si sta parlando troppo: il sautè di cozze ci attende e non possiamo continuare a tergiversare. Ecco la ricetta completa: buona preparazione!


COME PREPARARE IL SAUTE DI COZZE

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Pulite i frutti di mare: a questo link la Guida per pulire le Cozze. Fate imbiondire uno spicchio d'Aglio ed un Peperoncino sbriciolato in un giro d'Olio Evo. Calateci  le cozze.

    Sautè di Cozze preparazione 0
  • 2

    Lasciate insaporire per un paio di minuti.

    Sautè di Cozze preparazione 1
  • 3

    Unite i Pomodorini tagliati in 2, un pizzico di Sale fino ed il Prezzemolo tritato.

    Sautè di Cozze preparazione 2
  • 4

    Lasciate in cottura fino a quando le cozze si saranno completamente aperte.

    Sautè di Cozze preparazione 3
  • 5

    Servite il vostro Sautè di Cozze col suo fondo di cottura con fettine di Pane Bruschettato. Buon appetito!

    Sautè di Cozze preparazione 4
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
20 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Porzioni
4 persone
Categoria
Antipasti di mare, Secondi di pesce
Pubblicata il
20/07/2020

100 gr. di Cozze sgusciate crude

Calorie:
86 Kcal.
Carboitrati:
3,69 g
Grassi:
2,24 g
Proteine:
11,9 g

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista