Calamaretti in padella

di Cucinare.it

Calamaretti in padella

Descrizione

Se volete portare in tavola uno sfizioso ed appetitoso piatto di mare, questa è la ricetta ideale: i calamaretti in padella.
Oltre a richiedere poco tempo per la preparazione e la cottura, quindi anche chi ha poco tempo potrà prepararlo, questo piatto è facile da realizzare e anche i neofiti della cucina faranno un'egregia figura.
Inoltre è molto versatile infatti può essere servito come antipasto insieme a striscioline di focaccia o a fette di pane casereccio bruschettate, ma anche come secondo piatto magari accompagnato con crostini fritti o semplicemente abbrustoliti sotto il grill del forno o in padella.
I calamaretti sono dei molluschi dalle carni compatte ma tenere e molto saporiti e si accoppiano molto bene con le nostre olive di Gaeta carnose e gustosissime.
Possiamo scegliere calamaretti freschi, ma devono essere veramente freschissimi oppure calamaretti surgelati. I primi vanno puliti molto bene e lavati, i secondi sono già pronti per la cottura. Io consiglio, comunque, di farli scongelare sotto un filo di acqua fresca corrente e poi di sciacquarli molto bene. Sia che li scegliate freschi sia che li scegliate congelati, staccate il ciuffo dei tentacoli dalle sacche.
Per quanto riguarda le olive di Gaeta, verificate sempre che siano prodotte in Italia e provengano dalle zone d'origine. Le olive di Gaeta o Itrane sono un frutto meraviglioso, dal colore rosa violaceo e dal sapore unico e particolare: leggermente amaro e vinoso. Si prestano ad essere abbinate con svariati ingredienti nella preparazione di innumerevoli ricette in quanto hanno il pregio di rilasciare il loro gusto inconfondibile che oltre a migliorare la sapidità esalta i sapori caratteristici dei vari ingredienti.
L'abbinamento con i calamaretti è molto indicato in quanto le saporosità decise di questi due ingredienti si amalgamano alla perfezione in un'esplosione di fragranze e saporosità appetitose e ghiotte.
Potete assaporare i calamaretti in padella alle olive di Gaeta insieme ad un fresco bicchiere di Moscato di Terracina.
Vi consiglio anche la ricetta dei calamaretti al sugo, ottima anche per condire la pasta.

COME FARE I CALAMARETTI IN PADELLA

Ingredienti & Procedimento

400 gr. di Calamaretti puliti

4 cucchiai di misto soffritto surgelato (sedano, carota e cipolla)

qualche grano di Coriandolo

2 cucchiai di Fumetto di pesce

  • 1

    Mettete l'olio extravergine di oliva in una padella antiaderente insieme al misto per soffritto (sedano, carota, cipolla).

    Calamaretti in padella preparazione 0
  • 2

    Dopo 1 minuto aggiungete i calamaretti puliti e lavati.

    Calamaretti in padella preparazione 1
  • 3

    Mescolate e fate rosolare e insaporire a fiamma bassa mescolando ogni tanto per 5 o 6 minuti. Quindi condite con sale rosa e pepe verde appena macinato. Aggiungete i grani di coriandolo e l'origano essiccato. Bagnate con il fumetto di pesce. Mescolate.

    Calamaretti in padella preparazione 2
  • 4

    Continuate la cottura a fiamma vivace facendo addensare il fondo di cottura. Infine unite le olive di Gaeta. Abbassate la fiamma e, dopo 5 minuti, spegnete il fuoco.

    Calamaretti in padella preparazione 3
  • 5

    Distribuite nei piatti individuali tenuti al caldo, spolverizzate con il prezzemolo tritato e servite subito in tavola i calamaretti in padella alle olive di Gaeta. Buon appetito!

    Calamaretti in padella preparazione 4
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
15 minuti
Porzioni
2 persone
Categoria
Antipasti di mare, Secondi di pesce
Pubblicata il
16/11/2018
N° visualizzazioni
1948

Valori nutrizionali per 1 porzione di Calamaretti in padella:

Calorie:
310,75
Carboitrati:
6,32
Grassi:
16,58
Proteine:
31,60

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista