Ricetta vongole e cannolicchi in guazzetto

di Cucinare.it

Vongole e cannolicchi in guazzetto

Descrizione

Squisita, profumata e prelibata: ecco gli aggettivi per presentare la ricetta di oggi delle
Ottimi molluschi, dalle carni sode e prelibate dal caratteristico sapore e profumo di mare si accoppiano per creare una vera squisitezza.
La ricetta è di media difficoltà di preparazione e necessita di tempo e pazienza per la pulizia dei frutti di mare e per la loro apertura.
La pulizia dei molluschi richiede sicuramente del tempo infatti vivono entrambi immersi nella sabbia e quindi vanno fatti spurgare dalla sabbia mettendoli in acqua fredda salata con sale da cucina in grani e lasciati a bagno un paio d'ore.
Poi si risciacquano abbondantemente sotto acqua fredda corrente.
Una volta eseguita questa operazione siamo a buon punto.
Ora non resta che far aprire i molluschi e preparare il guazzetto di cottura.

Ricetta vongole e cannolicchi in guazzetto

Nel guazzetto verranno portati a cottura i frutti di mare: in realtà servirà ad arricchire di colore e ad esaltare il sapore dei molluschi tramite la sapidità e la leggera acidità dei pomodori.
Il guazzetto viene realizzato con l'acqua dei frutti di mare fatti aprire velocemente in padella aggiunta al pomodoro e al resto degli ingredienti.
Due note particolari caratterizzano questo piatto: il vino e il succo di lime.
Il vino deve essere bianco e fruttato per aromatizzare ed insaporire alla perfezione i molluschi e il guazzetto. Consiglio di usare un Arneis delle Langhe o del Roero.
Il lime insaporisce in maniera delicata ma intensa i frutti di mare donando anche il suo profumo agrumato che risulterà molto piacevole, originale e gradito.
Per la buona riuscita della ricetta, rispettate i tempi di cottura che devono essere veloci per evitare che i frutti di mare diventino spugnosi e perdano il loro caratteristico sapore.
Servite le vongole e cannolicchi in guazzetto bollenti dentro a recipienti di terracotta scaldati in modo che mantengano il calore il più a lungo possibile. Accompagnate con crostini di pane fritti oppure fette di pane calde e bruschettate leggermente.
Provate anche il saute di vongole ed i cannolicchi gratinati!



COME CUCINARE VONGOLE E CANNOLICCHI IN GUAZZETTO

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Fate aprire le vongole in una padella antiaderente insieme a 1 mestolino di acqua, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo e 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva. Poi sgocciolatele e trasferitele in una terrina.

    Vongole e cannolicchi in guazzetto preparazione 0
  • 2

    Nella stessa padella mettete i cannolicchi lasciando il fondo di cottura delle vongole. Aggiungete un filo di acqua e l'altro spicchio di aglio e fate aprire i cannolicchi. Poi sgocciolateli e trasferiteli in una ciotola. Conservate il fondo di cottura dopo averlo filtrato con un colino a maglie strette.

    Vongole e cannolicchi in guazzetto preparazione 1
  • 3

    Pelate i cipollotti, tagliateli lasciando interi i bulbi e metteteli in una casseruola insieme all'olio extravergine di oliva rimasto.

    Vongole e cannolicchi in guazzetto preparazione 2
  • 4

    Aggiungete i pomodori ciliegini lavati e tagliati a fettine. Spolverizzate con un poco di sale rosa.

    Vongole e cannolicchi in guazzetto preparazione 3
  • 5

    Unite il prezzemolo tritato e bagnate con il vino bianco, il succo di lime e il fondo di cottura dei molluschi tenuto da parte.

    Vongole e cannolicchi in guazzetto preparazione 4
  • 6

    Accendete il fuoco e portate a bollore. Lasciate cuocere per 5 minuti e poi unite i cannolicchi.

    Vongole e cannolicchi in guazzetto preparazione 5
  • 7

    Quindi unite anche le vongole.

    Vongole e cannolicchi in guazzetto preparazione 6
  • 8

    Coprite la casseruola, abbassate la fiamma al minimo e continuate la cottura per 5 o 6 minuti scuotendo ogni tanto la casseruola. Poi spegnete il fuoco.

    Vongole e cannolicchi in guazzetto preparazione 7
  • 9

    Distribuite i frutti mare in ciotole di terracotta, aggiungete dei crostini e bagnate con il fondo di cottura. Ora potete assaporare le vongole e i cannolicchi in guazzetto. Buon appetito!

    Vongole e cannolicchi in guazzetto preparazione 8

Ti è piaciuta questa ricetta?
Richiedi il libro di Ricette firmato Cucinare.it

GRATIS PER SEMPRE

Attenzione! Potrai scaricare la rivista solo una volta che avrai confermato la tua iscrizione, visitando il link di conferma che riceverai all'email da te indicata


I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Commenti e voti

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
30 minuti escluso il tempo di pulitura dei molluschi
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni
2 persone
Pubblicata il
22/01/2020

Valori nutrizionali per 1 porzione di Vongole e cannolicchi in guazzetto:

Calorie:
310,45
Carboitrati:
11,64
Grassi:
16,56
Proteine:
22,77

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Scarica la rivista