FIORI DI ZUCCA IN PASTELLA

di Cucinare.it

Fiori di zucca in pastella

Descrizione

La ricetta dei fiori di zucca in pastella o, in dialetto sciurilli, è una preparazione tipica campana. Gustosi e delicati al tempo stesso, sono perfetti per stuzzicare l'appetito prima di un pranzo o per fare da moderno finger food. Purtroppo però questo sfizioso antipasto di verdure si può preparare soltanto nella stagione primaverile, quando il bel colore arancio dei fiori, inonda i campi coltivati a zucchine. Senza ombra di dubbio, puoi cucinare i fiori di zucca in pastella come da tradizione, con alici e mozzarella oppure intervenire con la tua fantasia e creare accostamenti di gusto audaci.

COME FARE I FIORI DI ZUCCA IN PASTELLA

Sarà il tuo gusto personale a ricercare un risultato croccante oppure soffice. La preparazione dei fiori di zucca pastellati richiede semplici accortezze. Il segreto della croccantezza risiede nell'acqua minerale molto fredda, in cui scioglierai la farina. E' preferibile utilizzare fiori di zucca aperti e con pistillo giallo arancio, che poi toglierai delicatamente, per evitare il retrogusto amarognolo che coprirebbe la delizia del ripieno. Setaccia la farina della pastella, per evitare i grumi del glutine. Lascia riposare in frigo:più il composto sarà freddo, più la sua reazione nell'olio bollente contribuirà ad un risultato piacevolmente croccante. Lascia i fiori ripieni immersi per qualche minuto nel composto, perfettamente avvolti dalla pastella. In commercio si trovano farine prive di glutine, da usare come base della pastella: questo rende il piatto fruibile da tutti gli ospiti, con o senza intolleranze. E per la frittura: usa l'olio di semi di arachidi: questo olio rende i fiori croccanti fuori e morbidi dentro.
Prova anche la ricetta sprint dei fiori di zucca ripieni senza pastella!


COME FARE Fiori di zucca in pastella

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Cominciate lavando delicatamente i fiori di zucca in una bacinella d'acqua; scolateli a poneteli ad asciugare sulla carta da cucina; puliteli eliminandone il gambo ed i pistilli posizionati al loro interno.

  • 2

    Preparate la pastella mettendo in una ciotola capiente la farina setacciata; aggiungete, poca per volta, l'acqua mescolando con l'aiuto di una frusta evitando la formazione di grumi;

  • 3

    Mescolate fino a terminare l'acqua; aggiungete il sale e rendete l'impasto perfettamente liscio.

  • 4

    Mettete sui fuochi una padella molto ampia colma d'olio per friggere e portate l'olio a temperatura ottimale.

  • 5

    Immergete i fiori di zucca nella pastella avvolgendoli completamente nella miscela di acqua e farina.

  • 6

    Tuffateli subito dopo nell'olio bollente e friggeteli per alcuni minuti, rigirateli per uniformarne la doratura.

  • 7

    Scolate i fiori di zucca fritti e disponeteli sulla carta paglia per eliminare gli eccessi d'olio.

  • 8

    Servite i vostri fiori di zucca in pastella o sciurilli su un bel vassoio da portata ancora ben caldi!

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:05
Porzioni
4 persone
Categoria
Antipasti di verdure
Pubblicata il
23/06/2015

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista