Seppie Arrostite - Come Farle Tenere

di Cucinare.it

Seppie Arrostite

Descrizione

Oggi ti presento un Secondo Di Mare facilissimo da realizzare, leggero e ipocalorico: le Seppie Arrostite che, con questo metodo di cottura, sprigionano sapori e profumi molto delicati ed apprezzati da grandi e piccini.
La seppia è un alimento disponibile tutto l'anno. Le ricette più conosciute la vedono in umido, al forno, fritta e alla piastra. Il costo medio è di circa 15 euro al chilo (ci sono, però, differenze di prezzo molto rilevanti da nord a sud Italia).

SEPPIE ARROSTITE O ALLA PIASTRA

Le seppie arrostite possono essere tranquillamente cucinate su piastra domestica se non si dispone di un barbecue e di spazi esterni. La piastra va scaldata molto bene perchè deve raggiungere un'alta temperatura. La cottura deve essere rapida e la durata è proporzionale al peso della seppia. Per una seppia di media grandezza, di circa 300/ 400 grammi, ci vorranno circa 5 minuti per lato. Anche ad occhio è possibile verificarne l'avvenuta cottura: le carni, una volta pronte, assumeranno un colore bianco opaco.

COME CONDIRE LE SEPPIE ARROSTO

Per quanto riguarda il condimento basta dell'olio extravergine d'oliva di buona qualità, nemmeno a dirlo, del sale e poi limone e prezzemolo fresco da tritare al momento.

CONSIGLI

Per realizzare questa ricetta dopo un'accurata pulizia delle seppie ti consiglio di fare dei tagli sul mantello. Questo passaggio è fondamentale perchè favorisce la cottura evitando che i pezzi si contraggano sotto l’azione del calore. Per ottenere delle seppie arrostite morbide ungile anche prima di cuocerle alla piastra. Inoltre, proprio come avviene per il polpo, la congelazione può aiutare tantissimo: con essa si rompono le fibre muscolari e le carni saranno più tenere. In molti acquistano, infatti, il prodotto fresco, lo surgelano e lo tirano fuori dal freezer dopo 1, 2 giorni prima di cuocerlo. La seppia arrostita viene benissimo anche acquistando il prodotto direttamente surgelato.

CONSERVAZIONE

Se la seppia è fresca, una volta cotta la puoi conservare in frigorifero fino a 2 giorni, in un contenitore coperto.
Se vuoi sperimentare anche altri tipi di cottura, allora ti consiglio di provare le seppie in umido, le seppie in padella, le seppie con piselli e pomodoro fresco e le seppie gratinate ripiene. Ti lascio alla ricetta completa. Buona lettura!


COME ARROSTIRE LE SEPPIE

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per preparare le Seppie Arrostite bisogna pulirle: a questo collegamento la guida per pulire le seppie presto e bene.

    Seppie Arrostite preparazione 0
  • 2

    Fai dei dei tagli lungo il mantello.

    Seppie Arrostite preparazione 1
  • 3

    Trasferisci le seppie in una ciotola unisci un pizzico di sale, 2 cucchiai d'olio evo ed 1 di pangrattato.

    Seppie Arrostite preparazione 2
  • 4

    Aggiungi il succo di 1/2 limone e lasciale in posa per circa 15 minuti.

    Seppie Arrostite preparazione 3
  • 5

    Riscalda bene la piastra e lascia cuocere le seppie circa 5 minuti per lato.

    Seppie Arrostite preparazione 4
  • 6

    Intanto prepara un condimento extra con 3 cucchiai d'olio evo, sale prezzemolo e 1/2 limone.

    Seppie Arrostite preparazione 5
  • 7

    Una volta pronte le seppie irrorale con l'olio condito. Le Seppie Arrostite sono pronte per essere gustate!

    Seppie Arrostite preparazione 6

Ti è piaciuta questa ricetta?
Richiedi il libro di Ricette firmato Cucinare.it

GRATIS PER SEMPRE

Attenzione! Potrai scaricare la rivista solo una volta che avrai confermato la tua iscrizione, visitando il link di conferma che riceverai all'email da te indicata


I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Commenti e voti

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Scarica la rivista