Riso e verza

di Cucinare.it

Riso e verza

Descrizione

Tappa a Napoli per un piatto che ci porta indietro nel tempo: riso e verza. Un abbinamento perfetto, una ricetta tipicamente invernale, capace di riscaldare il cuore portando a sapori antichi che ormai si sono quasi del tutto persi. Non per me che ancora oggi faccio di verza e riso un abbinamento tipico del mio menu settimanale. Del resto cosa c'è di meglio di questa minestra che nei freddi mesi invernali è un vero toccasana per combattere il gelo.

Riso e verza, un piatto della tradizione povera

Dicevamo delle origini napoletane del riso con la verza, un piatto che arriva dalla tradizione povera. La sua origine risale a qualche secolo fa, basti pensare che già nel Diciannovesimo secolo era presente una ricetta "menesta de virz'e rise" in un ricettario dell'epoca. Ovviamente era un piatto da preparare quando la natura metteva a disposizione tutti gli ingredienti utili, altrimenti occorreva puntare su qualche altra ricetta.

Se riso e verza è una ricetta tradizionale, con questa verdura si possono fare anche tanti altri piatti. Ad esempio è protagonista della cassoeula, ricetta tipicamente lombarda. Come a dire che il gusto non ha confini: da nord a sud, la verza può essere protagonista della nostra tavola. Così un altro piatto assolutamente da provare sono gli involtini di verza.

Il segreto del riso con la verza

Ancora una volta mi sono fatta prendere la mano con le chiacchiere, invece di andare subito al dunque, la ricetta. Ma qualche parolina ancora la voglio spendere prima di passare al riso con verza. Nella ricetta che vi propongo ho utilizzato oltre al brodo vegetale, anche la pancetta dolce per dare un po' di sapore in più al piatto. Che ne pensate? Provate la ricetta riso e verza che trovate qui sotto e raccontatemi come vi è venuta. Oppure svelate il segreto della vostra ricetta: sono tutta orecchie. Buona lettura!
Forse v'interessano anche altre ricette di minestre e zuppe: le troverete a questo collegamento.
Altre ricette con la verza le trovate a questo link.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Incominciate pulendo la verza: eliminate le foglie esterne e tagliatela in 2

    Riso e verza preparazione 0
  • 2

    Riducetela, poi, a listarelle

    Riso e verza preparazione 1
  • 3

    Sciacquatela sotto acqua corrente e sgrondatela bene (io ho usato il lava-asciuga verdure)

    Riso e verza preparazione 2
  • 4

    Fate soffriggere 1/4 di cipolla affettata  e la pancetta in un giro d'olio extravergine d'oliva, e poi unite la verdura tagliata lasciandola insaporire un paio di minuti nel condimento

    Riso e verza preparazione 3
  • 5

    Addizionate mestoli di brodo vegatale fino a coprire  la verza

    Riso e verza preparazione 4
  • 6

    Mettete il coperchio e lasciate cuocere per una quindicina di minuti, rigirando di tanto in tanto

    Riso e verza preparazione 5
  • 7

    Calateci il riso  (ottimi il carnaroli, , roma, baldo e vialone nano, che ho utilizzato in questa ricetta)

    Riso e verza preparazione 6
  • 8

    Coprite ancora col brodo bollente, correggete di sale  e portate a cottura aggiungendo, se necessita, altro brodo e rigirando di tanto in tanto

    Riso e verza preparazione 7
  • 9

    Terminata la cottura unite una spolveratina di pepe e un paio di cucchiai di formaggio grana, poi amalgamate il tutto

    Riso e verza preparazione 8
  • 10

    Disponete nei singoli piatti la minestra di riso e verza alla napoletana. 

    Riso e verza preparazione 9
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
30 Minuti
Porzioni
2
Categoria
MINESTRE E ZUPPE
Pubblicata il
01/02/2018
N° visualizzazioni
1959

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista