Gnocchi alla crema di scampi

di Cucinare.it

Gnocchi alla crema di scampi

Descrizione

Gli gnocchi alla crema di scampi sono un primo piatto delicato e gustoso, ottimo da preparare quando si ha voglia di assaporare un gustoso primo a base di pesce senza perdersi in lunghe preparazioni. Tra i vantaggi di questa ricetta gnocchi alla crema di scampic’è da ricordare che è un piatto che piace molto anche ai bambini: un’occasione importante per fargli gustare un po’ di pesce, visto che non sempre lo apprezzano. Quale migliore opportunità?

Gnocchi alla crema di scampi: ricetta completa

Tornando agli gnocchi alla crema di scampi, vi consiglio di utilizzare del pesce fresco ma se preferite anche quello congelato andrà bene, l'importante è essere certi della provenienza! Preparate questi gustosi gnocchi in ogni periodo dell'anno, magari in occasione di un pranzo in compagnia o anche per una cenetta romantica: vi assicuro che farete un figurone e anche il dopo cena potrà essere molto interessante visto il loro potere afrodisiaco. E se proprio siete una frana ai fornelli, vi viene in soccorso la ricetta gnocchi alla crema di scampi bimby: ancora più semplice, quasi come bere un bicchier d’acqua!
Se volete scoprire altri modi gustosi e originali per cucinare gli scampi, su Cucinare.it troverete deliziose ricette e idee per ogni occasione. Ma ora è il momento degli gnocchi alla crema di scampi: buona lettura e… buon appetito!



Come fare gli gnocchi alla crema di scampi

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa, occupatevi degli scampi, sciacquateli sotto l'acqua corrente, staccate la testa e aiutandovi con un coltello eliminate il carapace

  • 2

    Versate in una padella antiaderente un giro d'olio e 2 spicchi d'aglio sbucciati

  • 3

    Quando l'aglio sarà imbiondito, aggiungete le teste e i carapaci degli scampi e fateli rosolare per qualche minuto

  • 4

    Sfumate con il vino bianco e mescolate fino a quando l'alcool sarà completamente evaporato

  • 5

    A questo punto, aggiungete la passata di pomodoro e un pizzico di sale, mescolate e continuate la cottura a fuoco lento  per circa 15 minuti con coperchio

  • 6

    Nel frattempo, in un'altra padella, fate rosolare in un filo d'olio i restanti spicchi d'aglio e quando saranno ben dorati, aggiungete la polpa degli scampi

  • 7

    Fate cuocere per qualche minuto e poi sfumate con il brandy

  • 8

    Quando l'alcool sarà completamente evaporato, spegnete la fiamma ed eliminate l'aglio

  • 9

    Unite la polpa degli scampi in una casseruola con la panna, una spolverata di pepe e un pizzico di sale

  • 10

    Frullate il tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea

  • 11

    Aiutandovi con un colino, filtrate anche il sugo di pomodoro con gli scarti degli scampi e aggiungetelo alla crema ottenuta (potete anche schiacciare le teste e i carapaci con uno schiacciapatate in modo da far uscire meglio tutti i liquidi)

  • 12

    Mescolate tutto e versate la crema ottenuta in una padella antiaderente

  • 13

    Fate cuocere gli gnocchi in una pentola con l'acqua salata e quando saranno cotti, scolateli

  • 14

    Metteteli nella padella con la crema di scampi e fate insaporire a fuoco lento per circa 1 minuto. Servite i vostri gnocchi e se preferite, decorate con qualche foglia di prezzemolo tritato. Buon appetito!

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:25
Tempo di cottura
00:30
Porzioni
4 persone
Categoria
Primi di pesce
Pubblicata il
04/01/2016

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista