FRITTATA DI PASTA SENZA UOVA (FRITTATA DI SCAMMARO)

di Cucinare.it

Frittata Di Scammaro

Descrizione

Si avvicina il periodo dei picnic e delle gite fuori porta, il momento migliore per gustarsi una ricetta della tradizione: la frittata di spaghetti. Un’alternativa che ti voglio presentare oggi è la Frittata Di Scammaro. Di cosa si tratta? Di una ricetta semplice e gustosa che arriva dalla cucina povera e dalla tradizione napoletana. In pratica è una Frittata Di Pasta Senza Uova: ad arricchire questo piatto ci sono olive, capperi e alici sottolio… una bontà che non può non essere provata.

Ricetta Frittata Di Scammaro

Prima di lasciarti alla frittata di scammaro, ricetta che può essere cucinata anche per una gita fuori proprio come quella di pasta, una piccola curiosità sul nome di questa preparazione e sulla sua storia. Partiamo dal nome: scammaro deriva, per uno strano giro che spesso le parole fanno, da camera. In napoletano si dice cammera e qui entra in scena la storia della frittata di scammaro. Vediamola: questa ricetta nasce in tempo di quaresima ad opera di alcuni monaci. Questi per motivi di salute dovevano mangiare carne contravvenendo alle prescrizioni di astinenza che precedono la Pasqua: per non far cadere in tentazione i confratelli erano mandati a pranzare in cammera. Ecco che cammerare diviene un modo di dire di mangiar bene, mangiare grasso... così scammerare diventa la definizione di mangiare magro. Proprio per chi doveva seguire i precetti quaresimali il Duca di Buonvicino, Ippolito Cavalcanti, realizzò questa ricetta che unì la penitenza con il gusto… operazione riuscita non trovi?
Prova anche tu a fare la frittata di scammaro: la ricetta è molto semplice da preparare ed essendo un piatto che arriva dalla tradizione povera della cucina napoletana può essere fatto senza un grande esborso economico. Insomma non certo un piatto extralusso ma sicuramente extragusto.

CONSIGLI

Puoi arricchire ulteriormente questa Frittata Di Spaghetti Senza Uova con pinoli, uva passa, pomodorini. Puoi dare spazio alla tua creatività anche con altri ingredienti: magari viene fuori qualche altra variante golosa!

CONSERVAZIONE

La puoi conservare fino a 2 giorni in frigorifero, in un contenitore coperto.
Prova anche la frittata di spaghetti in bianco.
Ti lascio alla ricetta, buona lettura e buona preparazione!


COME SI FA LA FRITTATA DI SCAMMARO

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per fare la Frittata Di Scammaro metti sul fuoco una pentola con acqua per la cottura della pasta. Intanto Prepara Il Condimento: affetta lo spicchio d'aglio, taglia a pezzetti le alici sottolio sgocciolate, le olive nere denocciolate e trita il prezzemolo.

  • 2

    Cala gli spaghetti nell'acqua salata a bollore e intanto che cuoce la pasta versa 1 cucchiaio d'olio evo in una padella, aggiungi l'aglio e le acciughe affettati . Lascia cuocere, a fiamma sostenuta, fino a quando le acciughe si saranno sciolte. Unisci anche le olive nere ed i capperi e prosegui la cottura, sempre a fiamma sostenuta, per un minuto, al fine di amalgamare bene i sapori.

  • 3

    Scola gli spaghetti al dente, versali nel tegame col condimento, aggiungi prezzemolo tritato e rimesta bene. Livella gli spaghetti (puoi usare, ad esempio, una schiumarola). Lascia cuocere la frittata per 5, 6 minuti. Girala (aiutandoti con un coperchio senza bordo o con un piatto piano) e lascia in cottura per ulteriori 5, 6 minuti , in pratica fino a quando risulterà dorata e con la crosticina.

  • 4

    La Frittata Di Scammaro è pronta per essere servita. Buon Appetito!

    Frittata Di Scammaro preparazione 3

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista