scaloppine ai funghi

scaloppine ai funghi

di Cucinare.it

Descrizione

Le Scaloppine ai Funghi sono un gustoso e corposo secondo piatto di carne tipicamente autunnale (secondo la stagionalità dei funghi).

Come si presenta il piatto delle scaloppine ai funghi?

Il piatto è composto da sottili fette di carne di piccole dimensioni infarinate e fritte, che poi terminano la propria cottura con un contorno di saporiti funghi bianchi (es: champignon). Piatto immancabile su qualsiasi tavola autunnale! Tuttavia, in qualsiasi stagione è possibile preparare le scaloppine ai funghi, utilizzando funghi congelati o essiccati. Le scaloppine ai funghi sono un secondo piatto sfiziosissimo e, grazie ai suoi colori e ai suoi valori nutrizionali, è un pasto adatto specialmente nella stagione autunnale e invernale.

Che tipo di carne utilizzare per la ricetta scaloppine ai funghi?

Per cucinare le scaloppine possiamo scegliere qualsiasi tipo di carne ma, in generale, la scelta può cadere su:
  • filetti di lonza di maiale;
  • filetti di pollo;
  • filetti di vitello.
poiché si tratta di carni tenere, estremamente adatte per il taglio tipico di questo piatto.

Quali funghi acquistare per questa ricetta?

Anche la scelta dei funghi può avvenire per gusto personale, tuttavia quelli consigliati sono i:
  • funghi champignon;
  • funghi porcini;
  • chiodini o misti.
l'importante è che siano puliti per bene dalla terra e conditi alla perfezione, con profumi quali prezzemolo e aglio che devono essere tritati con cura per dare il giusto sapore a questo incredibile piatto.

E per un secondo cremoso...

A donare la cremosità tipica di questo pasto sono, ovviamente, la farina e il vino bianco che rendono caratteristiche e inconfondibili le scaloppine ai funghi, qualsiasi variante si scelga.

Varianti della ricetta scaloppine ai funghi

A proposito di varianti, non dobbiamo dimenticare le ricette vegeteriane e vegane sia per chi ha intrapreso questo cammino sia per chi vorrebbe assaggiare qualcosa di più leggero senza tradire i sapori originali. Tra le preparazioni più famose che possono sostituire la carne, possiamo trovare:
  • il Mopur - si ottiene mescolando glutine puro, farina di legumi, sale, spezie, acqua, olio e lievito madre.
  • il Seitan - è un concentrato di proteine vegetali estratte da farine ricche di glutine, come la semola o la farina di frumento;
Vi segnaliamo una selezione di scaloppine Scaloppine al vino bianco Scaloppine al limone Buon appetito e Buona Scaloppina ai funghi

Ingredienti & Procedimento

8 fettine di Vitello da circa 50 gr. ciascuna

500-600 gr. di Funghi Champignon

60 gr. di Burro

1 cucchiaio di Farina setacciata

1 spicchio d'Aglio

2-3 cucchiai di Olio d'Oliva

Sale q.b.

  • 1

    Iniziate la preparazione pulendo i funghi, quindi tagliateli a fette

  • 2

    Prendete quindi le fettine di vitello, battendole con un batticarne fino a conferire loro uno spessore di circa 1 centimetro

  • 3

    A questo punto, stendete della farina in un piatto piano pulito, quindi infarinate bene su ambo i lati ogni fettina di carne

  • 4

    Fate scaldare in una padella metà del burro con l'olio

  • 5

    Aggiungete le fettine infarinate, soffriggendole accuratamente su ambo i lati

  • 6

    Una volta cotta adeguatamente, trasferite la carne in un recipiente coperto

  • 7

    Prendete un'altra padella, ponetevi il burro rimanente e fatelo fondere assieme ad uno spicchio d'aglio schiacciato

  • 8

    Quando l'aglio si sarà dorato unite i funghi affettati e cuoceteli a fiamma medio-altaDopo pochi minuti essi dovrebbero iniziare a rilasciare acqua

  • 9

    Aggiustate di sale e pepe, quindi cuocete a fuoco medio fino a cottura ultimata, aggiungendo un po' d'acqua di tanto in tanto, se necessario

  • 10

    Unite ai funghi le fettine di vitello e lasciate cuocere il tutto per pochissimi minuti (massimo 2-3), per farle insaporire bene con i funghi

  • 11

    Se necessita, aggiustate di sale e unite prezzemolo fresco, spegnendo il fuocoImpiattate e servite!PS: Può accadere che il risultato finale non sia particolarmente esaltante, e che le vostre scaloppine risultino particolarmente asciutteSi può ovviare a questo problema sciogliendo 1 cucchiaio di farina setacciata in circa 100 ml d'acqua, mescolando fino ad ottenerne l'addensamento, versando poi questo composto nei funghi durante la cottura

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:20
Porzioni
4 persone
Categoria
Secondi di carne
Pubblicata il
08/05/2015
N° visualizzazioni
4972

Condividi questa ricetta

Ricette correlate

Lascia un commento

Scarica la rivista