Piovra e carciofi in padella

di Cucinare.it

Piovra e carciofi in padella

Descrizione

Secondo piatto mare e monti molto gustoso che soddisferà anche i palati più esigenti e piacerà anche ai più piccoli: la piovra e carciofi in padella.

La piovra non è altro che un polpo dalle carni saporite e compatte, molto utilizzata in cucina sia da sola che in abbinamento ai più svariati ingredienti. La differenza tra la piovra ed il polpo sta nelle dimensioni: la prima è più grande, mentre il secondo è più piccolo.
In questa preparazione la cottura della piovra avviene in padella, previa lessatura.
I carciofi vengono fatti insaporire con la cipolla e cuocere nel succo di limone e nel vino bianco: in questo modo rimarranno chiari e acquisiranno un gradevole sapore aromatico agrodolce.
La cottura deve essere veloce in quanto dovranno rimanere ancora croccanti e sodi. Infine si unisce la piovra lessata e tagliata a pezzi e si termina la cottura dopo pochi minuti.
Il risultato è un piatto squisito e goloso dove i carciofi agrodolci e croccanti si legheranno perfettamente alla piovra dallo spiccato sapore di mare e dalle carni che saranno ancora sode e polpose: un vero successo da portare in tavola.
La piovra e carciofi in padella può essere proposta calda come appetitoso secondo piatto con contorno accompagnata da bruschette di pane casereccio ma anche come stuzzicante antipasto freddo oppure tiepido sistemata su fettine di pancarrè scaldate nel forno e leggermente abbrustolite.
Vi consiglio anche la ricetta della insalata di piovra. Buona lettura.

COME CUCINARE LA PIOVRA E CARCIOFI IN PADELLA

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Pelate la cipolla rossa di Tropea, affettatela e mettetela in una padella antiaderente insieme all'olio extravergine di oliva.

    Piovra e carciofi in padella preparazione 0
  • 2

    Lasciate appassire per 1 minuto a fiamma bassa e poi aggiungete i cuori di carciofo tagliati a metà per il senso della lunghezza.

    Piovra e carciofi in padella preparazione 1
  • 3

    Fateli insaporire per 1 minuto e poi bagnate con il succo di limone e con il vino bianco.

    Piovra e carciofi in padella preparazione 2
  • 4

    Continuate la cottura a fiamma bassa, mescolando spesso, per 10 minuti aggiungendo ogni tanto dell'acqua calda se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.

    Piovra e carciofi in padella preparazione 3
  • 5

    Infine aggiungete la piovra lessata e tagliata a pezzi.

    Piovra e carciofi in padella preparazione 4
  • 6

    Condite con sale rosa e pepe verde appena macinato. Mescolate e lasciate insaporire per 5 minuti mescolando spesso e mantenendo sempre la fiamma bassa. Spegnete il fuoco.

    Piovra e carciofi in padella preparazione 5
  • 7

    Distribuite nei piatti individuali e spolverizzate con prezzemolo tritato. Servite in tavola la piovra e carciofi in padella. Buon appetito!

    Piovra e carciofi in padella preparazione 6
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
15 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni
4 persone
Categoria
Secondi di pesce
Pubblicata il
27/02/2019

Valori nutrizionali per 1 porzione di Piovra e carciofi in padella:

Calorie:
230,17
Carboitrati:
15,87
Grassi:
8,48
Proteine:
22,16

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista