Moscardini alla busara, la ghiotta ricetta veneta

di Cucinare.it

Moscardini alla busara

Descrizione

I Moscardini alla Busara, tipica ricetta veneta tradizionale, sono cotti in modo particolare ("alla busara", appunto, cioè bolliti con ancora le viscere) e saltati in padella insieme ad un sughetto di pomodoro, aglio, vino bianco secco, prezzemolo e peperoncino rosso.
Proprio perché si tengono le viscere bisogna essere certi della freschezza del pesce. I moscardini alla busara si accompagnano benissimo ad un altro piatto veneto, la polenta bianca.
Un'idea può essere servire i moscardini in piccoli tegami di terracotta in modo che restino caldi per più tempo. Profumateli con del prezzemolo fresco prima di portarli in tavola.
Provate anche i moscardini in bianco con scalogni e rucola.

Conservazione


I moscardini alla busara possono essere conservati in frigorifero per un paio di giorni al massimo, chiusi in un contenitore salvafreschezza. Se per questa ricetta utilizzate tutti prodotti freschi e non decongelati, potete anche congelare la preparazione.


COME FARE I MOSCARDINI ALLA BUSARA

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Lavate accuratamente i moscardini con acqua corrente fredda, quindi asciugateli tamponandoli leggermente usando carta assorbente.

  • 2

    Metteteli su un tagliere ed iniziate a pulirli. Con un coltello togliete gli occhi (sono sopra l'attaccatura dei tentacoli) ed il dente (alla radice dei tentacoli) insieme alla sferetta di carne bianca che lo contiene. Tenete le viscere all'interno della loro sacca.

  • 3

    Mettete al fuoco una pentola e quando l'acqua bolle, salatela e versateci dentro i moscardini.

  • 4

    Calcolate il tempo di cottura dalla ripresa del bollore in base alla grandezza  dei moscardini: per moscardini piccoli di 150 grammi, occorrono circa 20 minuti.

  • 5

    Intanto preparare il sughetto. Eliminate i semini interni e tritate il peperoncino rosso fresco.

  • 6

    In una padella antiaderente, riscaldate un filo d'olio e fatevi rosolare uno spicchio d'aglio schiacciato in camicia a fuoco basso. Aggiungete il peperoncino tritato.

  • 7

    Una volta che i moscardini saranno cotti (verificare la consistenza con una forchetta) e teneri, scolateli e lasciateli raffreddare un po', quindi tagliateli a metà nel senso della lunghezza.

  • 8

    Aggiungeteli nella padella e lasciateli rosolare per 2 minuti circa.

  • 9

    Versate in una ciotola il vino bianco secco a temperatura ambiente e scioglietevi il concentrato di pomodoro (in alternativa potete utilizzare anche la passata di pomodoro, nella stessa quantità), mescolando per bene.

  • 10

    Versate il composto nella padella e continuate la cottura per 10 minuti a fuoco dolce finché il sugo non sarà denso.

  • 11

    Aggiungete un po' di prezzemolo tritato a piacere. Servite in tavola i moscardini alla busara belli caldi.

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
20 minuti
Tempo di cottura
35 minuti
Porzioni
4 persone
Categoria
Secondi di pesce
Pubblicata il
08/05/2015

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista