Insalata di Riso

di Cucinare.it

Insalata di Riso

Descrizione

È bello sbizzarrire la propria fantasia con l'Insalata di Riso! Così colorata e fresca. Mi piace molto variare gli ingredienti e voglio proporvi una ricetta davvero ricca. Oltre ai classici, e buoni, componenti tra i quali i piselli, il formaggio ed il pomodoro ho voluto aggiungere sapori intensi ed appetitosi come le acciughe, il succo di limone, i capperi ed altro ancora! Un primo piatto adatto a tutti e per tutte le stagioni. 

Insalata di riso, ricetta buona per ogni stagione

Ad onor del vero, la ricetta insalata di riso compare nella mia cucina a partire dai primi giorni di primavera e scompare ad autunno inoltrato. In pratica evito di prepararla soltanto nel periodo invernale, quando si ha voglia di qualcosa di caldo. Ma questo piatto è uno dei miei preferiti e allora non riesco a resistere. Ogni tanto lo devo preparare! Esistono diverse alternative per questa ricetta: ad esempio potete realizzare l'insalata di riso venere, utilizzando questa qualità di riso. Ma non solo: nell'insalata di riso ingredienti possono essere scelti a seconda del gusto di chi la prepara o anche degli ospiti. Si possono usare i sottaceti o evitare anche di metterli. Insomma per il riso all'insalata la scelta è davvero ampia e si può cucinare un piatto che 'assomigli' in maniera speciale al proprio creatore.

Come servire l'insalata di riso

Si può poi scegliere anche come servirla. Per un pranzo rapido in famiglia, si può usare il classico servizio di piatti. Se, invece, intendete servirla in modo "più professionale" impiattate l'insalata utilizzando quattro coppapasta e lasciate in frigo con la stessa modalità. Il mio consiglio finale, per un'insalata dal gusto esotico, è di utilizzare il profumato riso Basmati, dai caratteristici chicchi lunghi. Non una regola generale ma un piccolo suggerimento per un'insalata di riso tutta da gustare. E allora cosa aspettate? Mettiamoci all'opera: buona lettura!


COME FARE Insalata di Riso

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Mettete una pentola con di abbondante acqua salata sul fuoco

  • 2

    Al bollore versate il riso a pioggia e fate cuocere bene al dente

  • 3

    In genere sono necessari 15 minuti, ma seguite le indicazioni del produttore sulla confezione

  • 4

    Dopo i primi 10 minuti di cottura, comunque, aggiungete i piselli che cuoceranno negli ultimi minuti, in modo che restino belli croccanti

  • 5

    A fine cottura scolate il riso ed i piselli e passateli rapidamente sotto un getto d'acqua fredda, per fermare la cottura, evitare che i chicchi si incollino e farli rimanere sgranati

  • 6

    Tagliate a cubetti molto piccoli i carciofini, le uova sode, i pomodori (scartando i semi) ed il formaggio

  • 7

    Tagliuzzate i filetti di acciughe e tagliate a rondelle le olive nere

  • 8

    Sgocciolate il tonno in scatola e riducetelo in pezzi piccoli, schiacciandolo con una forchetta

  • 9

    Mescolate bene tutti gli ingredienti in una grande insalatiera, aggiungendovi il succo di limone, i capperi, un po' d'olio, un pizzico di pepe e di sale

  • 10

    A questo punto potete versare il riso, amalgamando il tutto

  • 11

    Ponete quindi l'insalata nel frigorifero, coprendola con pellicola trasparente, per un minimo di mezz'ora o meglio un'ora

  • 12

    Dopodiché potete servirla o conservarla per gustarla in seguito. Guarnite con del mais e Buon appetito.

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
4 persone
Categoria
Primi di verdure
Pubblicata il
06/05/2015

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista