STRUDEL CON SALMONE FIORI DI ZUCCA E FUNGHI PORCINI

di Cucinare.it

Strudel con salmone, fiori di zucca e funghi porcini

Descrizione

Lo Strudel con Salmone, Fiori di Zucca e Funghi Porcini è una ricetta tanto semplice da realizzare quanto gustosa. Il sapore delicato del salmone lega alla perfezione con il gusto unico dei fiori di zucca e dei funghi porcini. Un sottile impasto che avvolge un delizioso mix di ingredienti che da come risultato finale un piatto davvero eccezionale.

Ottimo da servire come secondo, piatto unico o a fette più piccole come antipasto, questo Strudel con Salmone, Fiori di Zucca e Funghi Porcini di sicuro conquisterà tutti.

In alcune ricette precedenti vi abbiamo mostrato come realizzare strudel sia dolci che salati come ad esempio: Buona lettura e buona preparazione.


COME FARE LO STRUDEL CON SALMONE FIORI DI ZUCCA E FUNGHI PORCINI

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa, preparate l'impasto per il vostro strudel.
    Unite in una ciotola la farina setacciata a fontana, il sale e l'uovo, amalgamate gli ingredienti ed infine aggiungete anche l'acqua a filo e l'olio.

  • 2

    Lavorate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, formate un panetto con le mani e sistematelo in una ciotola coprendo con uno strato di pellicola per alimenti.
    Lasciate riposare in un luogo fresco e lontano dalle correnti d'aria per circa 30 minuti.

  • 3

    Nel frattempo, occupatevi dei funghi, puliteli e affettateli; Sistemateli in una pirofila ed irrorateli con un filo d'olio, insaporite con un pizzico di sale, un pizzico di pepe e il succo di lime filtrato, mescolate e lasciate marinare per circa 30 minuti.

  • 4

    Adesso, occupatevi dei fiori di zucca, per questa ricetta, se i fiori sono attaccati a delle zucchine piccole e tenere, non eliminatele.

  • 5

    Poggiateli su un tagliere e con attenzione dividete il fiore con tanto di zucchina a metà per il senso della lunghezza.

  • 6

    Sistemate in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale, un pizzico di pepe ed un filo d'olio.

  • 7

    Controllate che il vostro filetto di salmone non presenti lische, spine o tracce di pelle e tagliatelo a pezzi piccoli.

  • 8

    Sistemate le fette di salmone in una pirofila, in modo da formare un solo strato omogeneo.

  • 9

    Tritate il timo e l'aneto e disponeteli sul salmone, aggiungete anche un pizzico di sale, un pizzico di pepe, un filo d'olio e la scorza di lime, mescolate e tenete da parte.

  • 10

    Riprendete l'impasto del vostro strudel e stendetelo su un canovaccio infarinato in modo da ottenere un rettangolo spesso meno di ½ cm.

  • 11

    Iniziate a sistemate il ripieno lasciando liberi circa 3 cm di bordo.

  • 12

    Aggiungete uno strato di fiori di zucca, poi sovrapponete uno strato di funghi, uno strato di pezzi di salmone ed infine la feta sbriciolata.

  • 13

    Aiutandovi con il canovaccio, arrotolate il vostro strudel e chiudete bene i bordi in modo che durante la cottura il ripieno non fuoriesca.

  • 14

    Sistemate lo strudel su una teglia foderata con carta da forno e spennellate la superficie con l'uovo sbattuto.

  • 15

    Infornate in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti oppure in forno ventilato preriscaldato a 160 gradi per circa 30 minuti. 

  • 16

    Quando sarà ben dorato, sfornatelo e fate intiepidire il vostro strudel con salmone, fiori di zucca e funghi porcini  prima di servire. Buon appetito!

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:45
Tempo di cottura
00:40
Porzioni
3 persone
Categoria
Torte salate e rustici
Pubblicata il
18/04/2016

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista