Sanguinaccio dolce bimby

di Cucinare.it

Sanguinaccio dolce bimby

Descrizione

Il sanguinaccio dolce bimby è una ricetta tipica del periodo di Carnevale: dalla storia controversa, questa preparazione è profondamente diversa da quella del passato, realizzata con il sangue del maiale. Ad ogni modo, la ricetta moderna ha un gusto assolutamente irresistibile, come è irresistibile l’accoppiamento con le chiacchiere: non può dirsi Carnevale senza gustarsi una di queste deliziose chiacchiere inzuppate nel sanguinaccio, bontà assolutamente senza pari!

Sanguinaccio dolce bimby: ricetta completa

Parlavamo del sanguinaccio dolce che ha origini molto antiche. Ricetta di origini napoletane, fino a trenta anni fa circa la preparazione prevedeva tra gli ingredienti il sangue del maiale. Nel 1992 quando arrivò il divieto per il sangue di maiale, ecco la trasformazione del sanguinaccio dolce con la ricetta che è divenuta quella che oggi noi conosciamo.
Eccoci quindi arrivati dal sanguinaccio dolce bimby, la soluzione ideale per regalarsi questa gustosa crema senza troppa fatica.
Vi consiglio anche la ricetta delle fratte bimby.



COME FARE IL SANGUINACCIO DOLCE BIMBY

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Mettete nel boccale il cioccolato fondente e fatelo tritare a velocità 8 per 10 secondi.

  • 2

    Unite il resto degli ingredienti, quindi: 250 grammi di zucchero,  1/2 cucchiaino di cannella, la bustina di vanillina, i 50 grammi di maizena, i 75 grammi di cacao amaro, il mezzo litro di latte intero ed i 50 grammi di burro a temperatura ambiente, tagliato a pezzi grossolanamente.

  • 3

    Cuocete per 20 minuti, a 90 gradi, velocità 4.

  • 4

    il vostro sanguinaccio dolce bimby è pronto. Gustatelo con le chiacchiere.

    Sanguinaccio dolce bimby preparazione 3
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
5 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Porzioni
4 porzioni
Categoria
Ricette di Carnevale, RICETTE BIMBY
Pubblicata il
25/02/2020

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista