Pasta e cavolfiore bimby

di Cucinare.it

Pasta e cavolfiore bimby

Descrizione

Quella che vi presentiamo oggi è una ricetta particolarmente adatta al freddo invernale: la pasta e cavolfiore bimby. Si tratta di un primo piatto che garantisce calore e calorie per dare un tocco di semplicità alla vostra cucina settimanale. Facile da preparare, ancora di più se la si realizza con il bimby, questa ricetta nasce nel Sud d’Italia anche se ormai è diffusa in tutta lo Stivale. La classica preparazione è la pasta e cavolfiore alla napoletana, quando il cavolfiore si trasforma nell’ingrediente principale di un primo che può diventare anche un piatto unico, magari da preparare velocemente quando si hanno i minuti contati e si vuole mettere in tavola un piatto che unisce gusto, salubrità e sostanziosità.

Ricetta pasta e cavolfiore bimby

E di salutare il cavolfiore ha davvero tanto: verdura tipica dell’inverno, è particolarmente indicata per combattere i malanni di stagione. Povero di calorie, è ricco di elementi nutritivi: si va dal potassio al calcio, dal fosforo al ferro e poi vitamina C, acido folico, ecc. Tra le innumerevoli proprietà si segnalano gli effetti antinfiammatori e antibatterici, l’effetto rimineralizzante. Ottimo in caso di diabete, perché favorisce il controllo dei livelli di zucchero nel sangue, sarebbe anche efficace nella prevenzione del cancro alla prostata, al colon e per curare l’anemia. Insomma, mangiando la pasta e cavolfiore bimby si fa un tuffo in un mare di benessere se consideriamo anche gli antiossidanti garantiti da questo piatto. Insomma non resta che metterci all'opera e preparare la pasta con cavolfiore che renderà gustoso e salutare il nostro pranzo. In questa ricetta non ho utilizzato la pasta mista, che a Napoli è una vera e propria ‘prescrizione medica’. Ho preparato il piatto con delle penne ed ho aggiunto anche un ingrediente speciale: il pesto! Vi lascio allora alla ricetta della pasta e cavolfiore bimby: buona lettura e buona preparazione a tutti!


COME FARE LA PASTA E CAVOLFIORE BIMBY

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Ricavate da un cavolfiore 200 grammi di cimette.
    Mettetele nel boccale, addizionate  250 millilitri d'acqua e cuocetele  a temperatura Varoma, Velocità 1, per 15 minuti.

  • 2

    Recuperate le cimette con una schiumarola  e mettetele in un piatto, conservatene l'acqua di cottura e asciugate il boccale.

  • 3

    Versate quindi 20 ml. d'olio extravergine d'oliva e uno spicchio d'aglio scamiciato. Azionate a 100 gradi Antiorario, Velocità Soft, per 3 minuti.

  • 4

    Unite al soffritto il cavolfiore e cuocete, con la stessa modalità (100 gradi Velocità Soft, Antiorario) per 2 minuti.
    Versate 350 millilitri d'acqua + l'acqua di cottura del cavolfiore che avete messo da parte. Unite una presa di sale e cuocete a 100 gradi, Velocità 1, fino a raggiungere l'ebollizione (circa 7 minuti).

  • 5

    Calateci la pasta e portatela a cottura (Velocità Soft, Antiorario, a 100 gradi).

  • 6

    Completate con 1 cucchiaio di pesto (in alternativa potete profumare con prezzemolo fresco tritato al momento) ed 1 cucchiaio colmo di grana padano. Rimestate il tutto.
    La vostra pasta e cavolfiore bimby è pronta da portare a tavola. Buon appetito!

    Pasta e cavolfiore bimby preparazione 5
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
5 minuti
Tempo di cottura
35 minuti
Porzioni
2 porzioni di pasta e cavolfiore bimby
Categoria
RICETTE BIMBY
Pubblicata il
24/01/2020

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Commenti e voti

Scarica la rivista