Migliaccio bimby

di Cucinare.it

Migliaccio bimby

Descrizione

Il migliaccio bimby è una gustosa ricetta di origini napoletane. E' uno dei dolci tipici per festeggiare il carnevale, un'usanza che si è tramandata dal passato fino ai nostri giorni. Una ricetta antica che affonda le sue radici nell'epoca medievale. Il termine deriva dalla parola miliaccium che in latino indica il pane di miglio. Più tardi nel XVIII secolo lo stesso termine era utilizzato per denominare una torta contadina (sempre napoletana) che prevedeva l'utilizzo del miglio e sangue di maiale.

Migliaccio bimby, ricetta dei poveri

Quest'ultimo ingrediente era molto utilizzato nelle mense contadine povere. Il sangue del maiale, infatti, rappresentava il simbolo delle cucine povere, quelle in cui non si butta niente. Altamente nutriente, era ottimo per chi andava a lavorare in campagna per reintegrare le energie spese nel duro lavoro nei campi. Una tradizione che non era molto apprezzata dalla chiesa cattolica e neanche dalla borghesia. La ricetta del migliaccio e l'uso del sangue del maiale era avversato perché considerata tradizione vampiresca. Così le autorità contrastavano l'utilizzo di questo ingrediente, nonostante l'aggiunta di cioccolata (il classico sanguinaccio) o di spezie e vaniglia.

Niente sangue, nasce il migliaccio moderno

Nel diciottesimo secolo la ricetta del migliaccio inizia a cambiare forma. Infatti, il sangue del maiale venne via via abolito e sostituito da zucchero, cannella, farina e uova. Nasce così il dolce che ancora oggi è molto utilizzato, soprattutto nel periodo di Carnevale. La ricetta del migliaccio bimby è una vera bontà tutta da gustare. E allora non perdiamo altro tempo. Il migliaccio napoletano bimby non può mancare nel nostro ricettario. Raccogliamo tutti gli ingredienti e mettiamoci all'opera. Il migliaccio con il bimby sarà semplicissimo da fare e buonissimo da mangiare. Unire l'utile al dilettevole: risparmiare fatica ma non perdere bontà. E' la soluzione ideale per avere il migliaccio bimby sulle vostre tavole, visto che si avvicina il Carnevale! La ricetta è per uno stampo di 22 centimetri.
A questo link varie ricette con il bimby, dall'antipasto al dolce.
Per voi, inoltre, tante sfiziose ricette per carnevale!

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Mettete nel boccale del robot metà della scorza dei limoni con 70 g di zucchero e tritate per 10 sec., vel. 7

  • 2

    Addizionate il latte, l'acqua, la vanillina e il burro e cuocete a 90°C, vel 4 per 5 min; aggiungete il semolino, cuocendo per ulteriori 3 minuti con la stessa impostazione 

  • 3

    Versate il composto di semolino in una ciotola e lasciate che si raffreddi

  • 4

    Mettete nel boccale le uova, il restante zucchero, l'altra metà della scorza di limone grattugiata, la scorza di arancia grattugiata, il limoncello e la ricotta e azionate per 40 sec. a vel. 6 e poi per 10 sec. a vel. 7.

  • 5

    Unite il semolino ed azionate per ulteriori 40 sec., vel 6

  • 6

    Il composto del migliaccio bimbi è pronto: versatelo in un tegame (meglio se d'alluminio) imburrato o unto con olio e un poco di semolino. Cuocetelo in forno statico preriscaldato a 160 gradi e alzate la temperatura a 180 gradi negli ultimi 5 minuti

  • 7

    Una volta sfornato, lasciate raffreddare completamente il migliaccio bimby (calcolate circa 2 ore) prima di servirlo. 

    Migliaccio bimby preparazione 6
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
60 minuti
Porzioni
8
Categoria
Ricette di Carnevale, RICETTE BIMBY
Pubblicata il
24/01/2018
N° visualizzazioni
1226

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista