Cavolini di bruxelles in padella

di Cucinare.it

Cavolini di bruxelles in padella

Descrizione

La ricetta dei cavolini di Bruxelles in padella, un secondo piatto veloce da realizzare e gustoso. Per insaporire questa preparazione abbiamo utilizzato prezzemolo e peperoncino: un tocco di piccante che, ovviamente per chi piace, sarà molto gradito. I cavolini di Bruxelles sono una verdura tipicamente invernale: originaria dell’Europa settentrionale, hanno infatti bisogno del freddo per crescere. Conosciuti anche con il nome di cavoletti, sono i germogli che crescono alla base delle foglie delle piante appartenenti alla famiglia della Brassica oleracea. Possono essere considerati dei cavoli in miniatura visto ne riproducono in maniera precisa la forma.

Cavolini di Bruxelles in padella: la ricetta originale

I cavolini di Bruxelles sono ricchi di antiossidanti e presentano una quantità importante di sali minerali; non mancano anche proteine, fibre e vitamine. La loro composizione li rende ideali per migliorare il metabolismo ormonale femminile ma non solo: sono, infatti, conosciuti anche come ottimi antianemici e disintossicanti. La presenza di tiamina e acido folico, infine, li rende degli ottimi stimolanti dell’attività cerebrale, favorendo tra l’altro la concentrazione.

Non solo secondo: la ricetta cavolini di Bruxelles in padella può essere preparata anche come gustoso contorno, ideale ad esempio per accompagnare un piatto di carne in una fredda serata invernale. L’abbinamento con il peperoncino è davvero azzeccato ed esalta ancora di più il gusto dei cavoletti. Prima di vedere come cucinare i cavoletti di di Bruxelles in padella voglio presentarvi anche una possibile alternativa: cavolini di Bruxelles e patate in padella, un’altra ricetta che vi consiglio di provare. Ma ora vi lascio ai cavolini di Bruxelles in padella: buona lettura e buona preparazione a tutti! Sfogliando Cucinare.it troverete anche altre ricette che possono essere preparate con i cavoletti: la purea, ad esempio, o qualcosa di più sostanzioso come la frittata o ancora un primo piatto che abbina verdure e pesce, le tagliatelle con platessa e cavolini.

COME FARE I CAVOLINI DI BRUXELLES IN PADELLA

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Pulite e tagliate i cavoletti di bruxelles: iniziate sciacquandoli interi sotto acqua corrente.

    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 0
  • 2

    Eliminate le foglie più esterne e il torsolo alla base, poi tagliateli in due.

    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 1
  • 3

    Completate con ulteriore risiacquo.


    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 2
  • 4

    Sfogliate gli scalogni e poi affettateli sottilmente.

    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 3
  • 5

    Fateli soffriggere in olio extravergine d'oliva con un peperoncino secco.

    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 4
  • 6

    Unite i cavoletti, un pizzico di sale e lasciate insaporire per 3, 4 minuti.

    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 5
  • 7

    Rimuovete il peperoncino, addizionate un mestolino e 1/2 di acqua calda.

    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 6
  • 8

    Mettete il coperchio e lasciate in cottura per 10 minuti.

    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 7
  • 9

    A fuoco spento, completate con formaggio grana e prezzemolo fresco tritato.

    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 8
  • 10

    Ecco pronti i cavolini di Bruxelles in padella.

    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 9
  • 11

    Servite i cavoletti di Bruxelles con un secondo piatto a piacere. Buon appetito!

    Cavolini di bruxelles in padella preparazione 10
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
5 minuti
Tempo di cottura
15 minuti
Porzioni
4 porzioni di Cavolini di Bruxelles in padella
Categoria
Secondi di verdure
Pubblicata il
06/02/2019

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista