Calamari Fritti in Friggitrice ad Aria, croccanti e senza olio

di Cucinare.it

Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria

Descrizione

Ti presento i Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria. Si hai capito bene, ad aria!
Calamari Fritti
come rinunciarci? Uno sfizioso piatto di mare, dal gusto imperdibile ma non certo salutare. Allora potrebbe venire voglia di mettere da parte la ricetta e dedicarsi a malincuore ad altro, invece no! Grazie alla friggitrice ad aria questo piacevole diversivo culinario potrà essere inserito nel menu senza la preoccupazione per la linea o, peggio ancora, la salute. Una frittura che non è fritta, con pochissimo olio per una prelibatezza senza confini. I calamari fritti sono apprezzati un po’ in tutto il mondo: in Italia come in Spagna, in Cina come in Turchia.
I Calamari nella Friggitrice ad Aria riescono ad assicurare la caratteristica doratura e croccantezza di una frittura, senza però andare ad accedere con olio (quindi grassi) e calorie. La soluzione ad ogni problema per non rinunciare ad un piatto così saporito. Inoltre con questo metodo di frittura anche gran parte di sporco e odori andranno via: un vero ‘miracolo’, non trovate?

Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria, la Ricetta

Una preparazione molto semplice, per la quale non servirà altro che pulire e tagliare i calamari ad anelli e poi infarinarli e via nella friggitrice ad aria per essere cotti e poi: mmm, che bontà! Importante è che i calamari, dopo lavati, siano asciugati molto bene: il consiglio è scolarli e poi metterli su carta assorbente per tamponarli bene. Il tempo di cottura dipende dalla quantità di anelli di calamari inseriti nel cestello della friggitrice ad aria: se sono sovrapposti, allora bisogna prolungare la cottura di pochi minuti.
Chi volesse provare altre delizie con la friggitrice ad aria, può tuffarsi sulle classiche patatine, magari con un delizioso hamburger. Chi cerca altre ricette con i calamari, può deliziarsi il palato con dei calamari ripieni in padella oppure, restando in tema friggitrice ad aria, con dei splendidi calamari gratinati: che bontà!
Ma i calamari fritti in friggitrice ad aria non sono da meno ed allora vediamo come prepararli: ti lascio alla ricetta, buona lettura!


Come Fare i Calamari Fritti in Friggitrice ad Aria

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Inizia col pulire i Calamari:  stacca la testa dal corpo centrale, la penna di cartilagine e svuotali. Sciacquali perbene sotto acqua corrente. A questo link la Guida per Pulire e Tagliare i Calamari correttamente.

    Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria preparazione 0
  • 2

    Tagliali ad anelli (io ho lasciato anche le pinne laterali).

    Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria preparazione 1
  • 3

    Asciugali (carta casa adatta al contatto con gli alimenti).

    Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria preparazione 2
  • 4

    Passali nella Farina.

    Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria preparazione 3
  • 5

    Scrollane l'eccesso.

    Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria preparazione 4
  • 6

    Metti gli anelli di calamari infarinati nel Cestello della Friggitrice ad Aria e aggiungi 4 cucchiai d'Olio Evo (io ho usato un dispender con pompaggio che nebulizza l'olio, in alternativa dosa con un cucchiaio e cospargi bene l'olio).

    Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria preparazione 5
  • 7

    Passa alla cottura: preriscalda la friggitrice ad Aria a 200 gradi e cuoci i calamari per 10 minuti. A metà cottura, stacca il cestello e scuotilo, poi rimettilo in sede.

    Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria preparazione 6
  • 8

    La tua frittura salutare è pronta.

    Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria preparazione 7
  • 9

    Sala a piacere e servi con del Limone i Calamari nella Friggitrice ad Aria. Buon Appetito!

    Calamari Fritti con Friggitrice ad Aria preparazione 8
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Porzioni
2 persone
Categoria
RICETTE PER FRIGGITRICE AD ARIA
Pubblicata il
23/10/2020

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista