Orange Curd, la crema inglese per farcire le torte

di Cucinare.it

Orange Curd

Descrizione

L'Orange Curd è una crema di origine inglese, ottima per farcire torte, decorare biscotti o da mangiare semplicemente spalmata su una fetta biscottata. La versione originale britannica è fatta con il limone, questa volta, ho deciso di utilizzare le arance perché un mio caro amico mi ha regalato una bella cassa di arance fresche e ne ho approfittato per creare tante ottime ricette, tra cui il rotolo con crema all'arancia. Questa crema ha la particolarità di essere fatta senza latte. Non si tratta però certo di una preparazione dietetica considerata l’alta quantità di burroda utilizzare. Gli ingredienti sono facilmente reperibili in casa. Oltre alle arance e al burro, serviranno soltanto uova e zucchero: diciamo che può essere un’idea anche improvvisata e non bisognerà andare a fare la spesa se si ha voglia di prepararla.

Orange Curd, la ricetta originale

L’orange curd è ideale da preparare quando si hanno molte arance e si vuole realizzare qualcosa per non sprecarle. Diversa sia dalla crema che dalla marmellata, è la giusta via di mezzo sia per gustarla come farcia in un dolce che da assaggiare a cucchiaio. La sua origine è da far risalire a cavallo tra i secoli XIX e XX, ovviamente in Inghilterra. In realtà, come abbiamo già accennato, la versione base è quella con il limone poi si è provato a realizzarla anche con le arance ed il risultato è sotto gli occhi di tutti: che bontà! Per chi volesse provare la lemon curd o la lemon curd semplificata, vi linko le ricette. Ma è il momento di preparare la nostra orange curd con la quale magari realizzare tanti dolci come una deliziosa crostata con orange curd. Buona lettura!

Come conservare

Potete conservare il vostro orange curd in frigorifero o in dispensa, chiuso nel vasetto sterilizzato o coperto con una pellicola per alimenti.


Come preparare l'Orange Curd

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa,sciacquate le arance sotto l'acqua corrente

  • 2

    Asciugatele e grattugiate la buccia (fate attenzione a grattugiare solo la parte più esterna)

  • 3

    Tagliatele a metà e spremetele con uno spremiagrumi

  • 4

    Filtrate il succo con un colino a maglie strette e versatelo in una ciotola insieme alla scorza grattugiata

  • 5

    In un'altra ciotola, montate le uova con lo zucchero e poi unitele al succo di arancia, amalgamando il tutto

  • 6

    Fate cuocere a bagnomaria il composto ottenuto e mescolate con una frusta

  • 7

    Quando la crema inizierà a velarsi, aggiungete il burro a tocchetti e amalgamatelo

  • 8

    Fate cuocere per 10 minuti continuando a mescolare, fino a quando avrete ottenuto la consistenza desiderata

  • 9

    Spegnete la fiamma e versate la crema nel vasetto precedentemente sterilizzato

  • 10

    Chiudete ermeticamente e fate raffreddare. Conservate la vostra orange curd in frigo fino all'utilizzo

Commenti e voti

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
Per 1 vasetto
Pubblicata il
14/10/2015

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Scarica la rivista