offerte internet fibra

PESCHE AL VINO: LA SANGRIA NAPOLETANA

di Cucinare.it

PESCHE AL VINO

Descrizione

Le Pesche Al Vino rappresentano una deliziosa e tradizionale Ricetta del Sud Italia, incredibilmente semplice da preparare e che non richiede cottura. Questa preparazione consiste nel lasciare le pesche immerse nel vino rosso per circa un'ora nel frigorifero, consentendo al vino di assorbire gli aromi della frutta e trasformare le pesche in un dessert alcolico. Il vino viene poi consumato durante il pasto, mentre le pesche alcoliche costituiscono un dessert unico al posto della frutta. Questa preparazione è così diffusa a Napoli che è conosciuta anche come "Sangria Napoletana," probabilmente a causa dell'influenza spagnola.
Da napoletana, con un cuore in cui le memorie danzano, posso narrarti come le pesche al vino erano un rituale, un incanto fisso sulla nostra tavola, un abbraccio caloroso nelle domeniche sospese nel tempo.

La Ricetta delle Pesche Al Vino

Questa ricetta è estremamente semplice e, secondo la tradizione più autentica, non richiede l'aggiunta di ulteriori aromi o zucchero. Il vino rosso è la scelta tradizionale, e le pesche utilizzate sono quelle gialle, comunemente note come "percoche." In genere, si calcola una pesca per ogni bicchiere di vino. Le pesche vengono tagliate a pezzi, ottenendo solitamente quattro fette da una sola pesca. Per due persone, saranno sufficienti 250 ml di vino e due pesche mature ma ancora sode.
La particolarità di questa ricetta sta nella temperatura fredda del vino rosso, mentre le pesche contribuiscono a dare un delicato aroma fruttato al mix. I vini più adatti per questa preparazione sono quelli del territorio, come l'Aglianico, il Taurasi e il Piedirosso. Alcune varianti prevedono l'uso di vino bianco, anche frizzante, o di vino rosé, oltre a zucchero e cannella. Nel Nord Italia, è comune preparare le pesche cotte nel vino, ottenendo una bevanda più densa e liquorosa. La ricetta segue la stagionalità delle pesche ed è tipicamente preparata durante l'estate o finché le percoche sono disponibili.
Se hai voglia di sperimentare, puoi anche provare a preparare in casa una sangria o altre ricette con la frutta, come mele cotte, pere al vino rosso o ananas alla piastra con miele e cannella.
Ti lascio alla ricetta delle pesche al vino, gustose e semplici da preparare.


COME SI PREPARANO LE PESCHE AL VINO

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per preparare le pesche al vino, iniziamo sciacquando, sbucciando e tagliando le pesche gialle a fette, ottenendo quattro fette per ogni frutto.

    PESCHE AL VINO preparazione 0
  • 2

    Successivamente, sistemiamo le pesche affettate in una brocca versiamoci sopra il vino rosso (circa 250 ml.)

    PESCHE AL VINO preparazione 1
  • 3

    fino a coprirle.

    PESCHE AL VINO preparazione 2
  • 4

    Trasferiamo quindi questa miscela di frutta e vino nel frigorifero e lasciamo raffreddare per almeno un'ora.

    PESCHE AL VINO preparazione 3
  • 5

    Possiamo poi gustare le Pesche Al Vino durante il pranzo o come aperitivo.

    PESCHE AL VINO preparazione 4

Commenti e voti

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
5 MINUTI + 1 ora di riposo in frigo
Tempo di cottura
ASSENTE
Porzioni
2 PERSONE
Pubblicata il
18/09/2023

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Scarica la rivista