Gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno

di Cucinare.it

Gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno

Descrizione

Se volete realizzare un primo piatto vegetariano ecco la ricetta giusta: gli gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno.
Questo piatto è di facilissima realizzazione, adatto anche ai meno esperti.
La ricetta è confezionata con pochi e semplici ingredienti che messi insieme formano un mix di sapori e fragranze originali oltre che deliziose.
I pochi ingredienti utilizzati devono però essere di ottima qualità per la buona riuscita di questi gnocchi con broccolo romanesco.
Infatti come cavolfiore sceglietene uno freschissimo e sodo dal colore brillante e che sia molto gustoso come ad esempio il verde romanesco che ritengo essere uno tra i più saporiti. Una volta lessato e trasformato in crema grossolana, avvolgerà gli gnocchi in maniera perfetta arricchendoli con il suo intenso sapore.
Scegliete gnocchi freschi di patate artigianali che potrete acquistare nei pastifici oppure al banco dei freschi al supermercato. Se invece volete, potrete confezionarli voi seguendo la nostra ricetta. La ricetta prevede che si possano anche inserire delle uova nell'impasto tradizionale degli gnocchi: se siete vegani oppure li avete come ospiti a cena, non mettete uova nell'impasto ma utilizzate farina e patate. Gli gnocchi andranno cotti nella stessa acqua di cottura del cavolfiore in modo che ne assorbano la fragranza e risultino più saporiti.
Infine lo scalogno è la nota incisiva della ricetta.
Gli gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno sono un piatto sostanzioso ma molto digeribile e piaceranno sia ai grandi che ai bambini che in questo modo gusteranno con piacere anche le verdure.
Serviteli ben caldi accompagnati con un buon bicchiere di vino bianco come una Malvasia o una Vernaccia. Mettete in tavola fettine di pane casereccio bruschettate oppure listarelle di focaccia alla genovese: saranno molto gradite per fare la "scarpetta".
Vi consiglio anche la ricetta delle lasagne con cavolo romanesco e curcuma, adatta ai vegetariani.

COME FARE GLI GNOCCHI CON CAVOLFIORE E SFOGLIE DI SCALOGNO

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Pulite il cavolfiore e fatelo lessare in abbondante acqua bollente salata per 15 minuti. Prelevatelo con una schiumarola forata dalla pentola e trasferitelo in una padella antiaderente senza sgocciolarlo troppo. Conservate l'acqua di cottura.

    Gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno preparazione 0
  • 2

    Bagnate con un paio di mestolini di acqua di cottura calda e schiacciatelo con un forchettone di legno fino ad ottenere una crema leggermente grumosa.

    Gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno preparazione 1
  • 3

    Pelate gli scalogni e tagliatene 1 a rondelle sottili e gli altri 2 in 4 spicchi ognuno. Versate l'olio extravergine di oliva in una padellina antiaderente e unite subito gli scalogni.

    Gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno preparazione 2
  • 4

    Fateli rosolare dolcemente e piano piano a fiamma bassa in modo che appassiscano lentamente. Quindi spegnete il fuoco.

    Gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno preparazione 3
  • 5

    Nel frattempo riportate a bollore l'acqua di cottura dei cavolfiori. Tuffateci gli gnocchi e, come affioreranno in superficie, prelevateli con la schiumarola forata e metteteli nella padella con il cavolfiore. Mescolate delicatamente a fiamma bassa in modo che si avvolgano con la crema di cavolfiore.

    Gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno preparazione 4
  • 6

    Distribuite nei piatti individuali tenuti al caldo e condite con lo scalogno insieme al fondo di cottura. Servite in tavola ben caldi gli gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno. Buon appetito!

    Gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno preparazione 5
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
25 minuti
Porzioni
2 persone
Categoria
Primi, VEGETARIANO, VEGANO
Pubblicata il
31/01/2019

Valori nutrizionali per 1 porzione di Gnocchi con cavolfiore e sfoglie di scalogno:

Calorie:
653,52
Carboitrati:
61,80
Grassi:
23,36
Proteine:
52,78

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista