Crema di fagioli o frijoles refritos

di Cucinare.it

Crema di fagioli ( frijoles refritos)

Descrizione

La crema di fagioli (frijoles refritos) è uno dei piatti della cucina messicana che amo di più. Nella sua terra d'origine viene servita spesso durante la prima colazione ma io preferisco presentarla in tavola all'ora di pranzo. Proprio così la crema di fagioli per colazione, qualcosa che mi mette i brividi soltanto a pensarla! Ad ogni modo io la propongo come contorno e devo dire che è un bel vedere: i frijoles refritos (letteralmente fagioli rifritti) sono semplici e squisiti, una vera scoperta. Mangiarli vi farà fare un salto in Messico, lì dove questa ricetta è davvero di casa… Ma trasferirla nella vostra di casa non sarà certo difficile. Questa volta ho deciso di presentarvi la crema di fagioli borlotti ma potete anche scegliere altre varietà di questi gustosi legumi senza per questo andare a modificare la ricetta: ad esempio la crema di fagioli cannelliniè una buona alternativa.

Come preparare la crema di fagioli o i frijoles refritos

Ad ogni modo sono particolarmente legato a questa ricetta che ha risolto un problema non di poco: far mangiare i fagioli alle piccoline di casa. Già perché i frijoles refritos sono l'unico modo in cui le mie bambine mangiano senza lamentele questi legumi. Provate ad assaggiare questa crema di fagioli assieme a fette sottili di pane abbrustolito oppure fritto: una vera delizia tutta da gustare!
Ovviamente potete arricchire questa ricetta come meglio credete: così se volete rendere più gustosa la vostra crema di fagioli, aggiungete al soffritto iniziale anche una costa di sedano tagliata a piccoli dadini e una carota tritata finemente a coltello. In questo modo otterrete un miglior risultato finale dal sapore più aromatico e invitante. Ma vi lascio alla nostra ricetta: buona lettura e buona preparazione a tutti e… benvenuti in Messico con i frijoles refritos!


COME FARE Crema di fagioli ( frijoles refritos)

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Mettete i fagioli in ammollo in acqua fredda e lasciateli riposare almeno per 12 ore prima di procedere oltre

  • 2

    Trascorso il tempo indicato lavateli sotto il getto della fontana e lasciateli sgocciolare in uno scolapasta

  • 3

    Intanto sbucciate l'aglio e la cipolla che avete a disposizione e tritateli finemente a coltello

  • 4

    Trasferite quanto ottenuto in un tegame, aggiungete il burro e fate rosolare il tutto fino a quando gli ortaggi non assumeranno una colorazione dorata

  • 5

    Unite i fagioli e insaporite con un cucchiaino raso di coriandolo e uno di cumino

  • 6

    Coprite con acqua calda e proseguite la cottura a fuoco lento per circa un'ora

  • 7

    Salate e pepate secondo i vostri gusti poi togliete il composto dal fuoco

  • 8

    Aiutandovi con una schiumarola prelevate metà dei fagioli e frullateli con il mixer oppure passateli con un tradizionale passa verdure. Mischiate la purea così ottenuta con i fagioli ancora interi e suddividete la crema in quattro ciotole individuali

Commenti e voti

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
01:00
Porzioni
4 persone
Pubblicata il
24/06/2015

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Scarica la rivista