SARAGO AL FORNO, Ricetta Semplice Pronta in 20 Minuti!

di Cucinare.it

SARAGO AL FORNO

Descrizione

Questo è proprio il periodo in cui i saraghi fanno bella mostra di sé sul banco dei pescivendoli. Ne ho acquistati 2 ed ho preparato la ricetta del Sarago Al Forno. Il sarago è particolarmente gustoso se preparato al forno, sia in modo semplice come ho fatto io, ma anche alla mediterranea, al cartoccio o al sale. Ottimo anche semplicemente alla piastra (se lo prepari al sale o alla piastra, come per tutti gli altri pesci, non va squamato). Si tratta di un pesce di mare ed il mio pescivendolo mi ha riferito che non esiste il sarago d'allevamento e che non ne ha mai visti in vendita nemmeno saraghi surgelati.

RICETTA SARAGO AL FORNO

Semplice e buono, questo sarago al forno che ho preparato prevede soltanto pochissimi ingredienti: limone, sale olio evo e prezzemolo, condimenti ideali per esaltarne le carni! Inoltre con il sarago al forno in bianco non sarai vincolata con la scelta di un determinato contorno: ti potrai divertire ad abbinare prodotti freschissimi, vista la varietà di ingredienti che la primavera ci mette a disposizione: dalle zucchine, alle patate, dagli asparagi agli agretti e poi ancora cicoria, pomodori, melanzane, peperoni, insomma mille possibilità, per un piatto che sembrerà rinnovarsi ogni volta!

COTTURA SARAGO AL FORNO

Un sarago eviscerato del peso di 350 grammi cuoce in forno in 20 minuti a 180 gradi. Ovviamente con pesci di maggiore dimensione la cottura va prolungata.

CONSERVAZIONE

Il sarago al forno è meglio consumarlo appena fatto. In alternativa lo puoi mettere in frigorifero, in un contenitore coperto, per un giorno.

CONSIGLI

Una spruzzata di limone filtrato prima d'informare esalta ancora di più il sapore del sarago, che non è un pesce magro. Il prezzemolo ne esalta il profumo.
Sei alla ricerca di altri secondi di pesce? Ti suggerisco alcune ricette col pesce fresco di questo periodo. Il branzino in padella, l'orata in padella, seppie con piselli e pomodoro fresco e la alici gratinate al forno.
Ma torniamo alla ricetta, il sarago al forno ci aspetta. Buona preparazione!




COME CUCINARE IL SARAGO AL FORNO

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per fare il Sarago Al Forno dedicati alla pulizia del pesce (se non l'ha già fatto il tuo pescivendolo di fiducia). Quindi pratica un taglio sotto la pancia, dalla coda alla testa, e svuotalo bene. Sciacqualo sotto acqua corrente (soprattutto all'interno della pancia) e poi  squamalo  (col l'apposito attrezzo munito di una sorta di serbatoio o semplicemente con un coltello affilato). Sciacqualo nuovamente per far scorrere via qualche squama rimasta.

    SARAGO AL FORNO preparazione 0
  • 2

    Cospargi i saraghi con succo di limone filtrato (mezzo per pesce) anche all'interno della pancia. Adagia i saraghi in una pirofila trasparente (o su una teglia, ricoperta di carta forno).

    SARAGO AL FORNO preparazione 1
  • 3

    Condiscili con sale, prezzemoloolio evo.

    SARAGO AL FORNO preparazione 2
  • 4

    Unisci 2 dita d'acqua e cuocili in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti.

    SARAGO AL FORNO preparazione 3
  • 5

    Il Sarago Al Forno è pronto per essere servito, intero o sfilettato. Buon appetito!

    SARAGO AL FORNO preparazione 4

Ti è piaciuta questa ricetta?
Richiedi il libro di Ricette firmato Cucinare.it

GRATIS PER SEMPRE

Attenzione! Potrai scaricare la rivista solo una volta che avrai confermato la tua iscrizione, visitando il link di conferma che riceverai all'email da te indicata


I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Commenti e voti

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Scarica la rivista