Crépe calde con frutti di bosco gustose e inebrianti

di Cucinare.it

Crépe calde con frutti di bosco gustose e inebrianti

Descrizione

Un dessert assolutamente goloso e appagante: ecco le Crépe calde con Frutti di Bosco. Le crépe vengono realizzate con una pastella aromatizzata con liquore e farcite con frutti di bosco e zabaione caldo. Un mix di sapori avvolgente e gustoso, a cui nessuno potrà resistere.

Aromatizzare la pastella delle Crépe calde con Frutti di bosco è molto semplice

Prima di tutto unite in una ciotola la farina, il latte, un pizzico di sale e lo zucchero. Amalgamate gli ingredienti ed incorporate anche le uova sbattute. Profumate con il liquore all'arancia ed infine aggiungete il burro fuso. Fate riposare la pastella in frigo per almeno 1 ora prima dell'utilizzo. La fragranza del liquore all'arancia dona alla vostra pastella una nota agrumata che la renderà ancora più buona. Se preferite un sapore più delicato, potete sostituire il liquore all'arancia con un goloso liquore al cacao oppure con un liquore alla cannella.

I frutti di bosco conferiscono colore e gusto al piatto

Per farcire le vostre crèpes avete una vasta di scelta di frutti di bosco da poter utilizzare. Si tratta di alimenti ricchi di vitamina C, fibre, acqua e sali minerali molto diffusi in tutto il mondo. Con il termine "frutti di bosco" si indicano una serie di frutti che appartengono allo stesso ambiente di crescita, ovvero il sottobosco o punti di vegetazione selvatica. Tra i frutti di bosco più conosciuti troviamo : le fragoline, i mirtilli, i lamponi, i ribes e le more. Nello specifico :
  • Le fragoline, hanno un sapore dolce e sono note per le proprietà depurative;
  • I mirtilli, sono piccole bacche di colore nero che hanno proprietà antiossidanti e benefiche per la circolazione;
  • I lamponi, hanno un sapore dolciastro, sono fruttini di colore rosso e hanno proprietà antiossidanti;
  • Le more, caratterizzate da un sapore molto dolce;
  • I ribes, possono essere sia di colore rosso che nero, hanno un sapore agro-dolce e proprietà diuretiche.
Vi consiglio di utilizzare dei frutti di bosco freschi.

Lo zabaione è il tocco finale per la farcitura delle Crépe calde con Frutti di bosco

Preparate il vostro zabaione con tuorli d'uovo, zucchero e marsala. Ancora ben caldo, è perfetto per aggiungere un tocco di cremosità alla ricetta. Decorate le crepes con zucchero a velo, foglie di menta, cioccolato e frutti freschi e servitele.


COME FARE Crépe calde con frutti di bosco gustose e inebrianti

Ingredienti & Procedimento

Liquore all’Arancia q.b.

2 cestini di Lamponi

2 cestini di Fragoline

1 cestino di Mirtilli

30 gr. di Vanillina

2 dl. di Porto bianco

Zabaione q.b

  • 1

    Per prima cosa, preparate la pastella. Mescolate la farina, lo zucchero e una presa di sale, diluite con il latte, incorporate le uova sbattute e profumate con il liquore all'arancia

  • 2

    Aggiungete 30 gr di burro fuso, mescolate e fino a quando avrete ottenuto una pastella omogenea

  • 3

    Coprite la ciotola con uno strato di pellicola per alimenti e lasciate riposare la pastella in frigo per un'ora

  • 4

    Lavate i frutti di bosco e fateli macerare per un ora nel Porto aromatizzato con la vanillina

  • 5

    Trascorso il tempo necessario, spennellate di burro una padellina antiaderente o una piastra per crepes, riscaldatela e versatevi un  mestolino della pastella preparata, ricoprendone il fondo

  • 6

    Cuocete la prima crèpe rigirandola da entrambi i lati e tenendola in caldo

  • 7

    Proseguite nello stesso modo  fino a esaurire gli ingredienti spennellando di burro di volta in volta

  • 8

    Farcite le crèpe ancora calde con i frutti di bosco e lo zabaione tiepido, spolverizzatele con lo zucchero al velo e servite

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
5
Categoria
Crepes dolci
Pubblicata il
16/01/2016

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista