Cavolfiori al Vapore

di Cucinare.it

Cavolfiori al Vapore

Descrizione

Potrebbe sembrare il classico contorno poco saporito ma i Cavolfiori al vapore sono un piatto ricchissimo di sapore e di nutriente ottimi per la nostra salute. Inoltre questa preparazione può essere un'ottima base per piatti più particolari...vi basterà aggiungere un pò di formaggio a pasta morbida e metterli in forno per ottenere uno splendido e cremosissimo contorno. Se preferite, potete anche ripassare in padella i cavolfiori con una noce di burro per renderli più lucidi e saporiti. Un piccolo trucco che stupirà i vostri ospiti? Cospargete i cavolfiori al vapore con una manciata di noci tritate grossolanamente. Il contrasto di sapori e consistenze renderà questo contorno una vera delizia, arricchendolo di sostanze salutari e nutrienti.


COME FARE Cavolfiori al Vapore

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Pulite il cavolfioreTogliete le foglie alla base e tagliate le cimette cercando di renderle il più uniformi possibili

  • 2

    Potete anche cucinare le foglie del gambo ma solo nel caso esse siano freschissime, cioè verdi e croccanti

  • 3

    Mettete in una pentola abbastanza capiente l'acqua e portatela a bollore

  • 4

    Disponete le cimette possibilmente su un unico strato e con i gambi rivolti verso il basso nel cestello per la cottura a vapore (se non l'avete potete utilizzare uno scolapasta, l'importante è che l'acqua non venga a contatto con esso) e lasciate cuocere per circa 25 minuti

  • 5

    Verificate il grado di cottura con una forchetta

  • 6

    Una volta cotti, togliete i cavolfiori dal cestello e metteteli su un piatto di portata condendo con olio, pepe nero e sale

Commenti e voti

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:25
Porzioni
4 persone
Pubblicata il
04/09/2015

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Scarica la rivista