Birra artigianale

Data Pubblicazione: 14/12/2019

Birra artigianale

La birra artigianale è diventata ormai diffusa anche in Italia: non siamo più a qualche anno fa quando questa espressione era conosciuta soltanto da una piccola cerchia di esperti del settore. Oggi dici birra artigianale e tutti (o quasi) sanno a cosa si fa riferimento, anche se magari non proprio in maniera precisa. Ecco, quando si parla di birre artigianali occorre sapere che c’è da seguire una determinata normativa che spiega con precisione cos’è. In Italia nel 2016 è stata introdotta una legge (la 156/2016) che definisce la birra artigianale come quella “prodotta da piccoli birrifici indipendenti e non sottoposta, durante la fase di produzione, a processi di pastorizzazione e di microfiltrazione”. Inoltre, la normativa definisce un piccolo birrificio indipendente “un birrificio che sia legalmente ed economicamente indipendente da qualsiasi altro birrificio, che utilizzi impianti fisicamente distinti da quelli di qualsiasi altro birrificio, che non operi sotto licenza di utilizzo dei diritti di proprietà immateriale altrui e la cui produzione annua non superi 200.000 ettolitri, includendo in questo quantitativo le quantità di birra prodotte per conto di terzi”.

Birra artigianale, luoghi comuni

Già questa normativa chiarisce alcuni principi fondamentali utili per parlare di birra artigianale: non pastorizzata o microfiltrata; prodotta da un piccolo birrificio indipendente; in quantità inferiore ai 200.000 hl annui.
Una volta chiarito cos’è a norma di legge una birra artigianale, si può discutere anche di alcuni luoghi comuni. Quali? Beh, già dire che le birre artigianali sono buone soltanto per essere artigianali è un falso mito. Come in ogni cosa ci sono prodotti di eccellenza ed altri meno elevati dal punto di vista della qualità. Inoltre non si può parlare di birra artigianale ‘strana’: esistono sicuramente prodotti che fanno della particolarità e dell’innovazione il loro punto di forza, ma non è questo che contraddistingue esclusivamente le birre artigianali. Insomma, birra artigianale non è sinonimo di particolare. Con la birra, artigianale o meno, si possono gustare numerose ricette come il pollo alla birra.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CIOCCOLATO, MAI IN FRIGORIFERO

E’ il nettare degli dei, il cibo che riesce a far gola a tutti, ma proprio a tutti. Eppure il cioccolato in estate dà più di qualche problema e ...

Continua a leggere

INTOSSICAZIONE DOPO PRANZO DA SORBILLO

Mangiano una pizza a Napoli e finiscono in ospedale. E’ la storia raccontata da due ragazze della Costiere Amalfitana, di passaggio in città per ...

Continua a leggere

FRUTTI ESTIVI PIÙ CONSUMATI

L’estate è anche la stagione della frutta. Con il caldo cresce la voglia di mangiare freschi e dissetanti frutti: ma quali sono quelli più ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista