Frittelle di Pesche Sciroppate

di Cucinare.it

Frittelle di Pesche Sciroppate

Descrizione

Oggi vi postiamo la buonissima e particolare ricetta delle Frittelle di Pesche Sciroppate. Le pesche sciroppate sono una delle conserve di frutta che preferisco in assoluto, dolci, leggere e delicate sono ottime per addolcire il palato dopo i pasti o anche da gustare a colazione, magari accompagnate con dello yogurt bianco... In questa ricetta, voglio utilizzarle per realizzare delle frittelle, semplici da realizzare e vi assicuro che ogni boccone si scioglie in bocca... Provatele, di sicuro ve ne innamorerete! Buona lettura a tutti. Per altre golose ricette di sfiziose preparazioni con la frutta, potete consultare la nostra apposita sezione cliccando qui. 


COME FARE Frittelle di Pesche Sciroppate

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa, sgocciolate le pesche dallo sciroppo e tagliatele a pezzi della dimensione che preferite

  • 2

    Sbriciolate gli amaretti aiutandovi con un mixer o chiudendoli in un sacchetto per alimenti e schiacciandoli con un mattarello

  • 3

    Preparate la pastella unendo in una ciotola il tuorlo d'uovo, lo zucchero semolato, la farina setacciata, il lievito, gli amaretti sbriciolati, il liquore all'amaretto, la scorza di limone e l'albume montato a neve. Mescolate in modo da far amalgamare gli ingredienti e quando avrete ottenuto una pastella omogenea iniziate a preparare le frittelle

  • 4

    Fate riscaldare abbondante olio di semi in una padella antiaderente, quando avrà raggiunto la giusta temperatura, immergete uno per volta i pezzi di pesca nella pastella e metteteli subito a friggere nell'olio

  • 5

    Quando le vostre frittelle saranno gonfie e ben dorate, togliete dal fuoco e poggiatele su un vassoio foderato con carta assorbente in modo da far asciugare l'olio in eccesso

  • 6

    Potete decorare con una spolverata di zucchero a velo

  • 7

    Servite e buon appetito

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
4 persone
Categoria
Preparazioni con la frutta
Pubblicata il
04/02/2016

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista