Dieta liquida

Data Pubblicazione: 24/07/2019

Dieta liquida

Con dieta liquida si intende un regime alimentare che è basato esclusivamente sull’assunzione di liquidi o cibo semi liquido. Consigliata per dimagrire, si può seguire soltanto per un periodo limitato di tempo (2-3 giorni). Diverse le tipologie di dieta liquida che possiamo trovare: da quella fatta esclusivamente con alimenti frullati a quella che prevede spuntini solidi o esclusivamente una cena solida.

Dieta liquida, menu giornaliero

La dieta liquida prevede poche calorie, un consumo importante di frutta e ortaggi, centrifugati o frullati. Se state cercando per la dieta liquida un menu giornaliero, potete dare uno sguardo a questo esempio:
  • Colazione con spremuta senza zucchero o una tisana a piacere;
  • Per spuntino un frullato di frutta mista, sempre senza zucchero;
  • Pranzo con un passato di verdure miste, preferibilmente a foglia verde;
  • Altro centrifugato a merenda con verdure: possibile alternarlo con un frullato di frutta con latte.
  • Per cena, infine, una passata di verdure accompagnata da pesce o pollo (circa 120 g)
Abbiamo visto quindi cosa è la dieta liquida, cosa mangiare e quali sono gli effetti positivi che potrebbe avere. Ma esistono delle controindicazioni che occorre tenere in considerazione. Ovviamente, ma questo vale per qualsiasi tipo di dieta, non può essere improvvisata e deve essere seguita da uno specialista. Inoltre non è corretto seguire un regime alimentare eccessivamente ricco di frutta e verdura perché potrebbero gonfiare; negativa che l’assenza completa di carboidrati che sono invece un elemento fondamentale in qualsiasi dieta sana. Da sottolineare anche come la dieta liquida non dia alcuna indicazione su una sana alimentazione: fondamentale per il successo di un percorso dimagrante è apprendere le conoscenze base di educazione alimentare. Il vero segreto per perdere i chili di troppo senza correre il rischio di rimetterli appena terminata la dieta: proprio quello che la dieta liquida non garantisce!

Pubblicata il 24/07/2019

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

CONSERVARE FRUTTA E VERDURA AL MEGLIO

Tra i metodi più conosciuti per conservare frutta e verdura, il più utilizzato consiste nel mettere il cibo in frigorifero. Questo significa ...

Continua a leggere

COME PULIRE UNA PADELLA IN GHISA

Pulire la padella in ghisa in modo perfetto è fondamentale per far in modo che tale strumento non si rovini e non si formi la ruggine. Ecco allora ...

Continua a leggere

FAR TORNARE ANTIADERENTE UNA PADELLA CONSUMATA

La padella antiaderente è uno degli strumenti più utilizzati in cucina. Forse non avrebbe bisogno neanche di presentazione, ma comunque la ...

Continua a leggere

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la ricetta del giorno e tante altre novità

Commenti e voti

Scarica la rivista