Piadine bimby

di Cucinare.it

Piadine bimby

Descrizione

Indovinello: ha come ingredienti farina, acqua, olio o strutto, bicarbonato e sale. Di cosa sto per parlarvi? Se non ci arrivate, mi sa che avete bisogno di un ripasso in cucina… si scherza eh! Brave: la piadina! Questa volta vi presento però la versione piadine bimby, così da poter realizzare questo delizioso e particolare pane romagnolo grazie all’aiuto del robot da cucina. Una ricetta che non ha bisogno di presentazioni tanto è conosciuta e diffusa. In base al territorio dove la mangiate avrà caratteristiche particolari, il suo unicum infatti è poter essere declinata in tante accezioni. Cambia la consistenza, lo spessore e soprattutto il ripieno: qui c’è la possibilità di sbizzarrirsi come si crede, non c’è limite alla fantasia nell’abbinamento dei vari ingredienti che compongono la farcitura.

La ricetta delle piadine bimby

Le piadine bimby, ricetta classica, sono la rivisitazione diciamo in chiave moderna di un piatto che ha alle sue spalle secoli di storia. Già conosciuto ai tempi dei Romani, la prima testimonianza scritta è datata 1371: in quest’anno viene pubblicato il Descriptio Romandiolae, dove il cardinal legato Anglico de Grimoard, descrive la ricetta per la prima volta. In tale testo si parla di farina di grano, acqua e sale e, volendo, in aggiunta volendo latte e strutto. Insomma ci sono tutti i requisiti per considerare tale preparazione un antenato della nostra piadina. Oggi in commercio se ne trovano di già fatte ma preferisco sempre le piadine fatte in casa bimby: l’aiuto del robot mi agevola un po’ il compito e poi ogni tanto lo devo pur utilizzare per far capire a mio marito che la spesa non è stata poi così inutile. Già perché la frase che mi sento dire più spesso è: “A cosa serve il bimby se sei così brava in cucina?” Difficile fargli capire che non è solo questione di bravura e poi ogni tanto si può anche non aver voglia di cucinare e farsi aiutare dal comodo robot, non trovate? Intanto ecco la ricetta piadine bimby: buona lettura!
Lo sapevi che con un po' di fantasia la piadina può trasformarsi in una pizza fai da te? Ecco, infatti, la ricetta della piadizza. Per un'idea originale e grintosa, ecco, invece, la ricetta della piadina fritta e farcita!

COME FARE LE PIADINE BIMBY

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Mettete  nel boccale l'acqua il sale e l'olio e azionate la velocità 4 per 1 minuto a 40°C.; unite poi la farina ed il bicarbonato e lavorate per 30 secondi a velocità 6 e successivamente per 1 minuto a velocità Spiga.

  • 2

    Versate l'impasto delle piadine su una spiantoia infarinata e dividetelo in 4 parti; stendete le porzioni d'impasto singolarmente in cerchi sottili di 20 millimetri di diametro.

  • 3

    Ora siete pronti per la cottura: padella antiaderente, preriscaldata, 2 minuti per lato. Farcite le piadine bimby con gli ingredienti che più vi piacciono. Buon appetito!

    Piadine bimby preparazione 2
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:10
Porzioni
4 piadine bimby
Categoria
RICETTE BIMBY
Pubblicata il
16/03/2019
N° visualizzazioni
552

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista